Bosnia-Francia, qualificazioni Mondiali 2022: formazioni, pronostici

Bosnia-Francia
Didier Deschamps (Getty Images)

Bosnia-Francia è una partita della terza giornata del gruppo D di qualificazione ai Mondiali del 2022 ed è in programma mercoledì alle 20:45. Il match verrà disputato allo stadio Grbavica di Sarajevo, in Bosnia: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

BOSNIA – FRANCIA | mercoledì ore 20:45

Nella lontanissima trasferta kazaka non aveva altri risultati a disposizione, la Francia, per cancellare immediatamente la prova di Saint-Denis contro l’Ucraina, riuscita a sorpresa a strappare un punto ai campioni del mondo nella gara d’esordio (1-1). Ciononostante, Didier Deschamps ha avuto solo in parte la reazione veemente e decisa che si aspettava dopo non essere andato oltre un pareggio con la selezione allenata da Shevchenko.

Positivo il risultato – 0-2 al modesto Kazakistan, come da copione – ma per quanto riguarda la prestazione rimangono dei piccoli nei, uno su tutti il rigore sbagliato da un impreciso Mbappé, subentrato nella ripresa al posto di Martial. Ci sarà tempo, tuttavia, per recuperare la brillantezza che indiscutibilmente sarà indispensabile tra qualche mese, quando i Bleus si presenteranno all’Europeo con i favori del pronostico, com’è giusto che sia per una nazionale che appena tre anni fa saliva sul gradino più alto del podio mondiale.

Il commissario tecnico, nel frattempo, è atteso da un duro lavoro. Con l’enorme quantità di talento a disposizione, avrà parecchie difficoltà nella scelta dei 23 che prenderanno parte alla rassegna continentale. Tra questi dovrebbe esserci quasi certamente il giovane esterno del Barcellona Ousmane Dembelé, tra i migliori nell’ultima giornata di qualificazioni a Qatar 2022.

Finlandia-Bosnia
Edin Dzeko (Getty Images)

Il gioiello blaugrana – alle prese con una difficile trattativa per il rinnovo del contratto – contro l’ostica Bosnia dovrebbe partire dalla panchina, per poi entrare a gara in corso. Deschamps è infatti orientato a rimescolare un po’ le carte, in particolar modo dopo l’infortunio che ha messo k.o. Martial del Manchester United. Al suo posto partirà dal 1′ Giroud, supportato da Coman, Griezmann e Mbappé. Tutti di nuovo dentro, insomma, dopo il turnover in Kazakistan.

Dovrebbe scendere in campo con i suoi uomini migliori anche la selezione balcanica, che si affida come al solito ai veterani Pjanic e Dzeko per provare a ripetere l’impresa dell’Ucraina. Non ci sarà però l’allenatore Petev, risultato positivo al coronavirus. La Bosnia, che sabato scorso ha riposato, è reduce da una gara pirotecnica in Finlandia (2-2), in cui ha evitato la sconfitta solo nei minuti finali. L’ultima vittoria dei balcanici risale al novembre 2019, quando spazzò via il Liechtenstein nelle qualificazioni ad Euro 2020.

Bosnia-Francia: il pronostico

Non una gara semplice per una Francia che deve ancora ritrovare ritmo. La vittoria transalpina non dovrebbe però essere in discussione, ma le possibilità che anche la Bosnia segni almeno un gol sono molto alte.

Le probabili formazioni

BOSNIA (4-2-3-1): Sehic; Todorovic, Sanicanin, Hadzikadunic, Kolasinac; Pjanic, Cimirot; Stevanovic, Gojak, Krunic; Dzeko.
FRANCIA (4-2-3-1): Lloris; Pavard, Varane, Kimpembe, Hernandez; Ndombele, Rabiot; Coman, Griezmann, Mbappé; Giroud.

Bosnia-Francia: chi vince?

  • Francia (88%, 37 Votes)
  • Pareggio (12%, 5 Votes)
  • Bosnia (0%, 0 Votes)

Total Voters: 42

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 1-3