Benevento-Fiorentina, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Benevento-Fiorentina
Adolfo Gaich (Getty Images)

Benevento-Fiorentina è una partita della ventisettesima giornata di Serie A e si gioca sabato alle 18:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

BENEVENTO – FIORENTINA | sabato ore 18:00

Un girone fa, proprio pochi giorni prima della partita con il Benevento, Cesare Prandelli fu chiamato dal presidente Commisso per risollevare le sorti della sua Fiorentina. Per il tecnico bresciano si trattava di ritornare sulla panchina della società grazie alla quale, nel quinquennio 2005-2010, era arrivata la consacrazione ai massimi livelli. Il compito, stavolta, era dei più ardui: provare ad invertire la rotta di una squadra che, nonostante gli investimenti e il settimo monte ingaggi della Serie A, stava di nuovo annaspando ai margini della zona retrocessione.

Un girone dopo non solo non si sono registrati progressi, ma la situazione è praticamente identica a quella dello scorso novembre, se non addirittura peggiorata. Non a caso la media punti di Prandelli (0,94 a partita) è inferiore a quella del predecessore Iachini.

La Viola fatica a costruire gioco, oltre a Vlahovic ha pochissime alternative davanti – quarto peggior attacco del torneo – e sul piano psicologico non riesce ad uscire dalla spirale negativa in cui si è infilata già da qualche anno e, eccetto qualche sporadico sussulto – tra tutti il 3-0 di Torino con la Juventus – va in difficoltà contro chiunque. Anche contro squadre inferiori qualitativamente, come è successo domenica scorsa nel match rocambolesco (3-3) contro il Parma, dove se non fosse stato per la sfortunata autorete gialloblù nei minuti di recupero, la Fiorentina avrebbe finito addirittura per perdere dopo essere andata due volte in vantaggio.

Benevento-Fiorentina
Lucas Martinez Quarta (Getty Images)

La sfida con i ducali ha messo in luce anche un altro problema, che si aggiunge a quello di una manovra offensiva sterile: la difesa, tutt’altro che perfetta nell’ultimo periodo, a cominciare dai senatori Milenkovic e Pezzella. Tra i pochi a salvarsi, l’argentino Quarta, arrivato la scorsa estate dal River Plate.

Lo spettro della retrocessione incombe sui viola, a +6 sul Torino – i granata devono però giocare ancora due partite – così come sul Benevento, che con la Fiorentina condivide la posizione e il numero di punti in classifica, 26. Gli uomini di Inzaghi, dopo un girone d’andata al di sopra di ogni aspettativa, ora procedono a rilento e nelle ultime dieci giornate hanno totalizzato solo cinque punti. Peraltro non vincono da oltre due mesi, quando espugnarono Cagliari lo scorso 6 gennaio. E se prima salvarsi sembrava una formalità, adesso invece la sensazione è che per rimanere in A ci sarà da soffrire fino alla fine.

Benevento-Fiorentina: le ultime notizie sulle formazioni

Inzaghi dovrebbe riproporre la difesa a tre, già sperimentata a La Spezia lo scorso sabato, nello scontro-salvezza terminato 1-1. In difesa dovrà scegliere uno tra Caldirola e Tuia, in avanti invece si va verso la conferma dell’argentino Gaich, in gol al “Picco”, al posto di Lapadula. A centrocampo giocheranno Ionita, Viola ed Hetemaj, sulle fasce Tello e Improta. Di nuovo panchina per Schiattarella e Insigne. Indisponibili Depaoli, Letizia e Iago Falque, non convocati insieme allo squalificato Dabo.

Dall’altra parte, Prandelli recupera in un colpo solo Ribery – il francese ha scontato la squalifica – e gli acciaccati Castrovilli e Bonaventura: il primo affiancherà Vlahovic in attacco, mentre gli altri due giocheranno ai lati del regista Pulgar. Ballottaggio a destra tra Malcuit e Venuti, con il secondo in vantaggio dopo la prova insufficiente dell’ex Napoli contro il Parma. Conferme in difesa, con il terzetto Quarta-Pezzella-Milenkovic. Non partiranno per la Campania Igor e quasi certamente Amrabat, che non è al 100% e difficilmente verrà rischiato.

Come vedere Benevento-Fiorentina in diretta TV e in streaming

Benevento-Fiorentina è in programma sabato alle 18:00 allo stadio “Vigorito” di Benevento. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

Quella del “Vigorito” sarà verosimilmente una gara molto tesa e contratta, con le due squadre che vorranno ad evitare a tutti i costi una sconfitta che potrebbe avere esiti catastrofici. Prandelli, a differenza di Inzaghi, rischia anche la panchina. Motivo per cui la Fiorentina dovrebbe conquistare almeno un punto, in un match da meno di tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Benevento-Fiorentina

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Tuia, Glik, Barba; Tello, Hetemaj, Viola, Ionita, Improta; Caprari, Gaich.
FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Venuti, Castrovilli, Pulgar, Bonaventura, Biraghi; Ribery, Vlahovic.

Benevento-Fiorentina: chi vince?

  • Pareggio (43%, 50 Votes)
  • Fiorentina (35%, 41 Votes)
  • Benevento (22%, 25 Votes)

Total Voters: 116

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 1-1