Pisa-Frosinone, Serie B: streaming, formazioni, pronostici

Pisa-Frosinone
Michele Marconi (Getty Images)

Pisa-Frosinone è un recupero della sedicesima giornata di Serie B e si gioca martedì alle 14:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

PISA – FROSINONE | martedì ore 14:00

Tra il closing societario e un mercato che ha regalato qualche colpo importante – è arrivato lo svincolato Marsura, oltre a Gori, Tommasini, Mastinu e Beghetto – è stato un gennaio molto movimentato per il Pisa. Anche a livello di risultati, i nerazzurri si sono dati da fare conquistando sette punti in quattro partite. La sconfitta di Chiavari con la Virtus Entella è stata archiviata grazie al successo contro la Reggiana (1-0), deciso da una rete del cannoniere Marconi, la numero sei in questo campionato. La squadra di D’Angelo è a ridosso delle zona playoff e potrebbe sfruttare il recupero per raggiungere il Pordenone all’ottavo posto.

Continua, invece, il momento grigio del Frosinone, senza vittoria dallo scorso 15 dicembre. Nell’ultima giornata i ciociari sono stati battuti nettamente sul campo della capolista Empoli (3-1) e la panchina di Alessandro Nesta ora inizia a vacillare seriamente. I gialloblù, partiti con grandi ambizioni, non possono essere soddisfatti del decimo posto. Nel frattempo, sul mercato la rosa è stata un po’ rivoluzionata: si spera che con l’arrivo dei nuovi attaccanti Millico, Iemmello e Brignola, possa migliorare il rendimento in fase offensiva.

Pordenone-Chievo
Novakovich del Chievo (Getty Images)

Le ultime notizie sulle formazioni

D’Angelo recupera gli infortunati Varnier, De Vitis e Mazzitelli, assenti nell’ultimo match con la Reggiana: almeno uno di loro dovrebbe rivedere il campo. Verosimilmente i nuovi acquisti partiranno tutti dalla panchina: Marsura, che ha già debuttato sabato scorso, Beghetto e Mastinu. Lisi non ci sarà perché squalificato, mentre restano out i lungodegenti Belli, Masetti, Masucci e Sibilli.

Nesta invece non potrà ancora contare sui nuovo arrivati, Iemmello, Vitale e Brignola, oltre che sugli infortunati Ciano, Barone e Luciani. Il tecnico confermerà il 4-3-3 per dare più brio ad una fase offensiva finora abbastanza deludente. A centrocampo Maiello dovrebbe prendere il posto di Carraro, mentre in difesa con ogni probabilità torneranno titolari D’Elia e Ariaudo.

Come vedere Pisa-Frosinone in diretta tv e streaming

Pisa-Frosinone è in programma martedì alle 14:00 all’Arena Garibaldi di Pisa. Si può vedere in diretta su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Serie B – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia. Ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

A Pisa c’è grande entusiasmo per la nuova proprietà e anche gli stessi giocatori sembrano risentirne. Dall’altra parte Nesta ha assolutamente bisogno di tornare a vincere per scongiurare l’esonero, ma dopo i tanti cambiamenti nell’ultima parte del mercato il tecnico avrà bisogno di tempo per amalgamare meglio i nuovi elementi. Il Pisa, dunque, dovrebbe evitare la sconfitta in una partita da meno di tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Pisa-Frosinone

PISA (4-3-1-2): Gori; Birindelli, Caracciolo, Meroni, Pisani; Gucher, Marin, Mazzitelli; Vido; Marconi, Palombi.
FROSINONE (4-3-3): Bardi; Zampano, Brighenti, Ariaudo, D’Elia; Boloca, Maiello, Kastanos; Tribuzzi, Novakovich, Rohden.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1