Bologna-Udinese, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

Bologna-Udinese
Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

Bologna-Udinese è una partita della sedicesima giornata di Serie A e si gioca mercoledì alle 15:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

BOLOGNA – UDINESE | mercoledì ore 15:00

Lo 0-0 di Firenze ha allungato la striscia di partite senza vittoria del Bologna, che adesso sono diventate sei. Una partita che i rossoblù avrebbero potuto anche vincere se fossero stati più incisivi sottoporta. Insolitamente più efficaci in difesa che in attacco – complice anche gli ormai proverbiali problemi offensivi dei viola – alla fine il punto è stato ben accetto da Mihajlovic e dai suoi ragazzi, giunti al quarto pareggio consecutivo. Il dodicesimo posto, però, può dare tranquillità solo in parte: dietro hanno iniziato a correre un po’ tutte e la classifica è diventata inevitabilmente più corta. Perciò il Bologna ha l’obbligo di continuarsi a guardare le spalle, essendo lo Spezia terzultimo distante solamente cinque punti.

Più o meno nella stessa situazione dei felsinei si trova l’Udinese, che ha un punto di ritardo nei confronti del suo prossimo avversario ma con una gara ancora da recuperare. Contro la Juventus, nella prima uscita del nuovo anno, è arrivata una sconfitta abbastanza prevedibile, considerato che i campioni d’Italia in carica non potevano sbagliare un’altra volta dopo la debacle casalinga con la Fiorentina. È stata comunque una partita particolare, in cui i friulani – malgrado il pesante risultato finale di 4-1 – hanno fatto il possibile, trovando il gol del vantaggio con De Paul poi annullato dal Var per un tocco di mano dell’argentino. Beffarde anche le due traverse colpite nel momento in cui i bianconeri sembravano meno arrembanti.

Bologna-Udinese
Jens Stryger Larsen (Getty Images)

Il buon momento dell’Udinese, culminato con la doppia vittoria in trasferta contro Lazio e Torino, è stato dunque frenato dai pareggi con Cagliari e Crotone e le sconfitte con Benevento e Juventus, che hanno stoppato sul nascere qualsiasi fantasia europea degli uomini di Gotti. Quella contro il Bologna è una gara molto delicata, soprattutto alla luce di una lotta per la salvezza su cui regna nuovamente l’incertezza.

Bologna-Udinese: le ultime notizie sulle formazioni

Piccoli cambiamenti nella difesa del Bologna. Mihajlovic deve fare i conti con l’infortunio di De Silvestri a Firenze, perciò sposterà Tomiyasu a destra rimpiazzando il giapponese con Paz, che giocherà al centro in coppia con Danilo. In mediana ritorna il tandem Schouten-Svanberg, anche per via della squalifica di Dominguez. Scalpitano Skov Olsen e Vignato, in prima linea se il tecnico serbo dovesse decidere di fare turnover. Ancora out Sansone, Medel e Skorupski.

In Emilia l’Udinese non avrà Pussetto, infortunatosi al ginocchio destro contro la Juventus. In attacco, dunque, Gotti spera di recuperare Deulofeu, ma lo spagnolo non è ancora al meglio. Saranno verosimilmente Nestorovski e Forestieri a contendersi una maglia da titolare. Ballottaggi a centrocampo tra Walace e Arslan e Zeegelaar e Molina, In difesa rientra Bonifazi lascerà il posto al rientrante Becao.

Come vedere Bologna-Udinese in diretta TV e in streaming

Bologna-Udinese, in programma mercoledì alle 15:00 allo stadio “Dall’Ara” di Bologna, è tra le partite di Serie A visibili in diretta streaming su Dazn. La piattaforma detiene anche per questa stagione i diritti di trasmissione di tre partite per ciascun turno del massimo campionato di calcio italiano, oltre a tutta la Serie B. Ha un costo mensile di 9,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. Non è da escludere un pareggio tra Udinese e Bologna.

Le probabili formazioni di Bologna-Udinese

BOLOGNA (4-2-3-1): Da Costa; Tomiyasu, Danilo, Paz, Dijks; Svanberg, Schouten; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio.
UDINESE (3-5-2): Musso; Rodrigo Becão, De Maio, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Arslan, Pereyra, Zeegelaar; Lasagna, Nestorovski.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1