Parma-Torino, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

Parma-Torino
Una formazione del Parma (Getty Images)

Parma-Torino è una partita della quindicesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 15:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

PARMA – TORINO | domenica ore 15:00

Non è stato un dicembre felice per il Parma, mai vincente nelle cinque partite disputate nell’ultimo mese dell’anno solare. Ai tre pareggi di fila contro Benevento, Milan e Cagliari, che avevano tenuto i ducali a debita distanza dalle zone pericolose, hanno fatto seguito due brutte sconfitte: la prima contro la Juventus, che ha strapazzato gli uomini di Liverani 4-0 al Tardini, la seconda – probabilmente ancora più pesante ragionando in termini di classifica – nello scontro-salvezza con il Crotone (2-1).

Nell’ultimo turno prima della sosta natalizia hanno fatto punti quasi tutte le squadre che erano dietro ai gialloblù, finiti nuovamente a due punti dal terzultimo posto. E, puntuali, sono ricominciate le pressioni sull’allenatore, Fabio Liverani, la cui posizione si era rinsaldata in seguito al pari di San Siro con il Milan. A peggiorare la situazione ci si sono messi pure gli infortuni: ancora fermo ai box Gervinho, il solo a dare brio ad un attacco che continua a segnare con il contagocce. Nelle ultime tre uscite l’unico gol è arrivato dal centrocampo, firmato dallo sloveno Kucka.

Parma-Torino
Sasa Lukic (Getty Images)

A Napoli il Torino è andato vicinissimo dal riassaporare il dolce gusto della vittoria, assente ormai da otto turni. Giampaolo aveva quasi sorpreso gli azzurri, mantenendo il vantaggio siglato da Izzo per l’intera ripresa, fino al pareggio di Insigne nei minuti di recupero. Non un cattivo risultato, alla luce del rendimento disastroso dei granata in questa prima parte di campionato, ma si è trattato dell’ennesima rimonta subita da situazione di vantaggio. Adesso sono due i pareggi di fila per il Torino, costretto a fare punti pesanti al più presto per abbandonare l’ultimo posto.

Parma-Torino: le ultime notizie sulle formazioni

Out Gervinho, in attacco Liverani punterà sulla coppia Karamoh-Cornelius. Tre uomini si contendono il ruolo di trequartista dietro le punte: in lizza ci sono Sohm, Brunetta e Cyprien. A centrocampo ai lati di Hernani agiranno Kucka e Kurtic, mentre in difesa andrà in scena il solito duello tra Busi e Iacoponi. Recuperati Osorio, Laurini e Scozzarella.

Nel Torino Giampaolo sembra ormai aver abbandonato l’idea di giocare con la difesa a quattro, confermando il terzetto formato da Lyanco, Bremer e Izzo. I due tornati dovrebbero essere Singo e Rodriguez, con Vojvoda pronto ad inserirsi, visto il probabile forfeit di Ansaldi. La mediana sarà territorio di Rincon e Linetty, mentre Lukic è in vantaggio su Meité con lo scopo di avere più qualità in mezzo al campo. Davanti più Verdi che Zaza per comporre il tandem con Belotti, ma attenzione al ristabilito Bonazzoli.

Come vedere Parma-Torino in diretta TV e in streaming

Parma-Torino, in programma domenica alle 15:00 allo stadio “Tardini” di Parma, è tra le partite di Serie A visibili in diretta streaming su Dazn. La piattaforma detiene anche per questa stagione i diritti di trasmissione di tre partite per ciascun turno del massimo campionato di calcio italiano, oltre a tutta la Serie B. Ha un costo mensile di 9,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Si prospetta una partita bloccata, con le due squadre condizionate dalla paura di perdere. Con ogni probabilità non si assisterà ad una gara entusiasmante e spettacolare. Da considerare pure che il Parma ha segnato solo tre reti nel suo stadio finora. Non è da escludere un pareggio in un match da meno di tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Parma-Torino

PARMA (4-3-1-2): Sepe; Busi, Osorio, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Kurtic; Sohm; Karamoh, Cornelius.
TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Rodriguez; Verdi, Belotti.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1