Everton-West Ham, Premier League: formazioni, pronostici

Everton-West Ham
Gylfi Sigurdsson (Getty Images)

Everton-West Ham è una partita della diciassettesima giornata di Premier League e si gioca venerdì alle 18:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

EVERTON – WEST HAM | venerdì ore 18:30

Nella prima uscita del 2021 l’Everton insegue quella che sarebbe la sua quinta vittoria consecutiva. L’auspicio della squadra di Carlo Ancelotti sarebbe cominciare il nuovo anno nella stessa maniera in cui ha terminato quello vecchio, e cioè con altri tre punti preziosi che l’avvicinerebbero ulteriormente al primo posto occupato dagli storici rivali del Liverpool. In questa settimana, intanto, i Toffees ne hanno approfittato per tirare un po’ il fiato, in quanto la gara con il Manchester City che era in programma nell’ultimo turno infrasettimanale del 2020 è stata rinviata per i troppi casi di coronavirus tra i giocatori dei Citizens.

Abbastanza cavallerescamente l’Everton ha acconsentito che la partita venisse spostata in altra data, nonostante ci fossero le condizioni per poterla disputare. I giorni di riposo in più, in realtà, non possono che giovare in un momento in cui il calendario è implacabile e costringe a scendere in campo almeno tre volte a settimana. In attesa di recuperare qualche infortunato, Ancelotti vorrà rivedere la stessa intensità in fase di non possesso palla prodotta nell’ultimo match con lo Sheffield United, vinto 1-0 dai Toffees. È indubbio, infatti, che i recenti successi dell’Everton siano stato costruiti sulla difesa, che da metà dicembre in poi ha subito un solo gol, peraltro su calcio piazzato.

Everton-West Ham
Craig Dawson (Getty Images)

Leggi anche: Manchester United-Aston Villa, Premier League: probabili formazioni e pronostici

Sebbene rimanga a soli tre punti dal sesto posto, quello che sta attraversando il West Ham è il momento finora meno felice della sua stagione. Nella Premier League 2020-21 non era mai successo che gli uomini di David Moyes rimanessero senza vittoria per quattro partite di fila. Un rallentamento forse dovuto agli impegni troppo ravvicinati, a cui gli Hammers sono poco abituati non giocando le coppe europee da diverso tempo. Tre i pareggi nelle ultime quattro giornate, di cui l’ultimo avvenuto martedì scorso contro il Southampton: un deludente 0-0 tra due squadre molto stanche e poco lucide nella metà campo avversaria.

Le ultime notizie sulle formazioni

Ancelotti non esagererà con il turnover, in quanto i suoi hanno avuto modo di riposarsi in settimana per il rinvio del match con il Manchester City. Nessuna rivoluzione, dunque, nell’undici dell’Everton, che sarà in sostanza quello che ha affrontato sabato scorso lo Sheffield a Bramall Lane. Possibile conferma per Gordon sulla trequarti, mentre potrebbe essere di nuovo convocato James Rodriguez.

Molti volti nuovi, invece, nel West Ham rispetto alla sfida con il Southampton di martedì scorso. Moyes farà iniziare chi finora ha giocato meno, come Bowen, Coufal, Benrahma e Antonio. L’alto rendimento nelle ultime gare potrebbe convincere il tecnico scozzese a dare ancora fiducia al centrale difensivo Dawson.

Come vedere Everton-West Ham in diretta TV e in streaming

Everton-West Ham è in programma venerdì alle 18:30. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Sfruttando i giorni di riposo in più, l’Everton potrebbe prevalere sul West Ham in una gara da almeno tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Everton-West Ham

EVERTON (4-2-3-1): Pickford; Holgate, Mina, Keane, Godfrey; Doucoure, Davies; Iwobi, Sigurdsson, Gordon; Calvert-Lewin.
WEST HAM (4-2-3-1): Fabianski; Coufal, Dawson, Ogbonna, Cresswell; Soucek, Rice; Bowen, Benrahma, Fornals; Antonio.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1