Eintracht Francoforte-Bayer Leverkusen, Bundesliga: formazioni, pronostici

Eintracht Francoforte-Bayer Leverkusen
Younes e Andre Silva festeggiano il secondo gol contro l'Augsburg (Getty Images)

Eintracht Francoforte-Bayer Leverkusen è una partita della quattordicesima giornata di Bundesliga e si gioca sabato alle 15:30: statistiche, probabili formazioni e pronostici.

EINTRACHT FRANCOFORTE – BAYER LEVERKUSEN | sabato ore 15:30

Prima della sosta natalizia l’Eintracht Francoforte era tornato a vincere dopo nove giornate in cui aveva collezionato due sconfitte e sette pareggi. In virtù del successo ottenuto in casa dell’Augsburg, battuto 2-0 grazie ad un’autorete e un gol del centrocampista Ilsanker, la squadra allenata da Adolf Hutter ha fatto rientro tra le prime dieci posizioni, con il sesto posto adesso distante solo quattro punti.

Anche lo stesso tecnico ha potuto tirare un sospiro di sollievo, in quanto era stato messo più volte in discussione nelle ultime settimane per via dei risultati che non arrivavano e la zona Europa che si allontanava man mano sempre di più. Hutter spera che sia terminato il periodo della cosiddetta “pareggite”: l’Eintracht Francoforte è infatti la squadra che finora ne ha collezionati di più in Bundesliga, totalizzandone otto su tredici gare disputate. L’allenatore chiederà certamente uno sforzo sul mercato alla sua società per quanto riguarda l’attacco, visto che Bas Dost ha appena firmato con il Club Brugge.

Eintracht Francoforte-Bayer Leverkusen
Dragovic del Bayer Leverkusen deluso dopo la sconfitta con il Bayern Monaco (Getty Images)

L’impegno che attende l’Eintracht al ritorno dalla sosta per le festività è tra i più complicati. Die Adler se la vedranno con la squadra più in forma del torneo, il Bayer Leverkusen, fermato nell’ultimo match solamente dai campioni in carica del Bayern Monaco al termine di un confronto equilibrato in cui ha prevalso l’esperienza e la fame dei bavaresi, implacabili quando si tratta di fare sul serio. Per le Aspirine – ora di nuovo al secondo posto – è stata la prima sconfitta, che ha interrotto una striscia di risultati positivi che durava dall’esordio stagionale contro il Wolfsburg. Sarà curioso vedere che tipo di reazione avrà la formazione di Peter Bosz, rimontata da un gol nel recupero di Lewandowski, che a fine primo tempo aveva replicato al vantaggio di Schick.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’Eintracht Francoforte conta di recuperare Andre Silva: l’attaccante portoghese, uscito malconcio dall’ultimo match con l’Augsburg, dovrebbe aver smaltito il problema muscolare che lo affligge da tempo anche grazie alla sosta. La sua presenza è fondamentale, soprattutto adesso che è andato via Bas Dost. Sulla trequarti Hutter punta su due elementi in gran forma come Kamada e Barkok, mentre in mediana Ilsanker prenderà il posto dello squalificato Rode.

Sempre piena l’infermeria del Bayer Leverkusen, con Aranguiz, Palacios, Arias, Paulinho e Wendell infortunati. Bosz può però consolarsi con giocatori del calibro di Bailey, Alario, Schick, Amiri e Diaby che non stanno facendo avvertire la loro assenza. Tra le Aspirine in rampa di lancio ci sono Jedvaj e Weiser, i quali sperano in una maglia da titolare.

Come vedere Eintracht Francoforte-Bayer Leverkusen in diretta TV e streaming

Eintracht Francoforte-Bayer Leverkusen è in programma sabato alle 15:30. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

L’Eintracht Francoforte ha sempre fatto almeno un gol nelle ultime otto giornate, mentre il Bayer Leverkusen vanta il secondo miglior attacco del campionato dopo quello del Bayern Monaco. Numeri che fanno capire come queste due squadre trovino facilmente la via del gol. In ogni caso, il Bayer Leverkusen dovrebbe evitare la sconfitta in una gara da almeno tre reti complessive.

Le probabili formazioni di Eintracht Francoforte-Bayer Leverkusen

EINTRACHT FRANCOFORTE (3-4-2-1): Trapp; Abraham, Hasebe, Hinteregger; Durm, Sow, Ilsanker, Kostic; Barkok, Kamada; Silva.
BAYER LEVERKUSEN (4-3-3): Hradecky; Dragovic, Tah, Tapsoba, Jedvaj; Wirtz, Baumgartlinger, Amiri; Bailey, Alario, Diaby.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2