Udinese-Benevento, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Udinese-Benevento
Lasagna festeggiato dai compagni dopo il gol a Cagliari (Getty Images)

Udinese-Benevento è una partita della quattordicesima giornata di Serie A e si gioca mercoledì alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

UDINESE – BENEVENTO | mercoledì ore 20:45

L’Udinese si è rimboccata le maniche ed è riuscita a rimettere in piedi una stagione che era partita molto male, addirittura con tre sconfitte consecutive. La scintilla sembra essere scoccata subito dopo il ko casalingo contro il Milan dello scorso 1 novembre. I sei risultati positivi che sono seguiti alla sfida con i rossoneri hanno tirato la formazione friulana fuori dalle zone pericolose e riportato tranquillità e serenità in un ambiente in cui ormai da molti anni si arriva a fine campionato con l’acqua alla gola.

Diverse volte ad un passo dall’esonero, Luca Gotti, per il momento, può considerare salva la sua panchina. L’Udinese attualmente è a metà classifica a quota quindici punti, ma con la gara con l’Atalanta ancora da recuperare. I due pareggi di fila nelle ultime due giornate contro Crotone (0-0) e Cagliari (1-1) non sono stati esaltanti e certamente si poteva fare qualcosa in più, ma continua ad essere fondamentale evitare la sconfitta, soprattutto a livello psicologico. L’allenatore si gode un De Paul finalmente non condizionato dalle voci di mercato e una difesa sempre più granitica: ad esclusione delle prime otto, i bianconeri sono quelli che hanno subito meno gol dopo il Verona.

Udinese-Benevento
Filippo Inzaghi (Getty Images)

Il Benevento ha giocato una partita in più, ma per ora ha gli stessi punti dell’Udinese, a riprova del fatto che i giallorossi potrebbero imporsi come una delle sorprese di questo torneo. Difficile, infatti, pensare che a questo punto della stagione la squadra di Pippo Inzaghi, neopromossa, sarebbe stata in questa posizione, a sei lunghezze dal terzultimo posto occupato dal Crotone. Nelle ultime sei giornate il Benevento ha perso solamente con il Sassuolo (1-0), in una partita molto strana in cui non è andato a segno nemmeno uno degli oltre trenta tiri effettuati dai campani verso la porta neroverde. Domenica scorsa è stata fondamentale la vittoria nel delicato scontro-salvezza contro il Genoa, terminato 2-0 con i gol di Insigne e Sau. Tre punti pesanti che consentono al Benevento di affrontare un’altra diretta concorrente senza particolari pressioni.

Udinese-Benevento: le ultime notizie sulle formazioni

Gotti ha qualche problema in difesa per via degli stop di Nuytinck e Bonifazi: al loro posto verrà schierato il rientrante De Maio, che andrà a dar manforte a Samir e Becao. Sulla fascia di nuovo titolari Zeegelar e Stryger Larsen, entrambi in vantaggio su Ter Avest. Per quanto riguarda la regia Arslan dovrebbe avere la meglio su Mandragora e Walace. Pereyra e De Paul costretti agli straordinari, mentre in attacco il compagno di Pussetto stavolta sarà Lasagna, tornato al gol contro il Cagliari.

Dal centrocampo in su Inzaghi cambierà pochissimo nel suo Benevento rispetto alla partita con il Genoa. Saranno sempre Insigne e Caprari a supportare l’unica punta Lapadula, visto che Iago Falque non sarà convocato per via di un problema muscolare. In mediana è di nuovo arruolabile Schiattarella dopo il turno di qualifica, mentre Hetemaj è in ballottaggio con Improta. Un altro dubbio del tecnico riguarda la difesa, dove Foulon potrebbe scalzare Tuia sull’out sinistro.

Come vedere Udinese-Benevento in diretta TV e in streaming

Udinese-Benevento è in programma mercoledì alle 20:45 alla Dacia Arena di Udine. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Hd (canale 255). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

Non è da escludere un pareggio tra Udinese e Benevento, entrambe per ora in una situazione di classifica tranquilla. Verosimilmente sarà un match da meno di tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Udinese-Benevento

UDINESE (3-5-2): Musso; Rodrigo Becão, De Maio, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Arslan, Pereyra, Zeegelaar; Lasagna, Pussetto.
BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Barba, Glik, Foulon; Hetemaj, Schiattarella, Ionita; Insigne, Caprari; Lapadula.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1