Manchester United-Leeds, Premier League: formazioni, pronostici

Manchester United-Leeds
Da sinistra Telles, Rashford, Bruno Fernandes e Martial del Manchester United (Getty Images)

Manchester United-Leeds è una partita della quattordicesima giornata di Premier League e si gioca domenica alle 17:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

MANCHESTER UNITED – LEEDS | domenica ore 17:30

Si rinnova una delle rivalità più antiche ed accese della Premier League, quella tra Manchester United e Leeds. In campionato queste due squadre non si incontrano dal gennaio 2004, l’ultimo anno di massima serie dei Whites prima che conquistassero la promozione la scorsa estate dopo ben sedici anni. Ovviamente i Red Devils partono come grandi favoriti, anche per quanto riguarda i precedenti: sono sempre usciti indenni dai confronti con gli acerrimi rivali nelle ultime tredici sfide, tranne che in una occasione.

Ma gli uomini di Solskjaer dovranno assolutamente invertire il pessimo rendimento che stanno avendo ad Old Trafford, dove hanno vinto solamente una delle ultime otto partite, costruendo la maggior parte dei loro successi in trasferta. Quello del Manchester United è infatti il quarto peggior rendimento casalingo del torneo. Tutto diventa ancora più preoccupante se si scopre che solo il Burnley – attualmente quartultimo – ha segnato meno gol nel proprio stadio.

Dati che rispecchiano l’andamento della stagione dei Red Devils, fatta di alti e bassi. In campionato avevano iniziato a rilento, ma adesso, grazie a cinque vittorie nelle ultime sei giornate, sono arrivati a ridosso del quinto posto e, potenzialmente, potrebbero anche essere secondi considerato che devono ancora recuperare una gara. È andata malissimo invece in Champions League, dove sono stati eliminati nonostante avessero vinto tre delle prime quattro partite.

Manchester United-Leeds
Il primo gol di Bamford al Newcastle (Getty Images)

Non ha avuto impegni di coppa, ma anche il Leeds sta avendo un rendimento assai altalenante. Davvero difficili da decifrare i Whites di Marcelo Bielsa, che si sono messi alle spalle le due sconfitte contro Chelsea e West Ham travolgendo 5-2 il Newcastle nel turno infrasettimanale. Una vittoria larga, costruita negli ultimi dieci minuti, che gli ha permesso di tornare ad otto punti dal terzultimo posto. La certezza è che il Leeds subisce quasi sempre molti gol, con una media di quasi due a partita: non è un caso se gli unici successi in trasferta sono arrivati solo quando la squadra di Bielsa è riuscita a mantenere la porta inviolata.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il Manchester United ha recuperato Cavani, ma l’uruguagio potrebbe finire in panchina visto il grande stato di forma di Martial e Rashford, entrambi in gol nel 3-2 allo Sheffield United. Solskjaer dovrà fare per forza qualche cambio, in quanto i suoi uomini saranno impegnati dopo tre giorni in Coppa di Lega. De Gea tornerà tra i pali, mentre rientreranno Shaw, Fred e McTominay. Non è escluso che stavolta Pogba cominci dal primo minuto.

Dall’altra parte, il Leeds sarà privo dei suoi difensori centrali titolari, Diego Llorente e Koch. Bielsa si disporrà con la difesa a quattro, composta da Dallas, Ayling, Cooper e Alioski, a centrocampo invece darà di nuovo fiducia a Raphinha, che giocherà in una linea cinque, con Phillips ed Harrison sulle fasce e Rodrigo ed Hernandez nel ruolo di mezzali. Unica punta Bamford, autore di nove dei ventidue gol del Leeds.

Come vedere Manchester United-Leeds in diretta TV e in streaming

Manchester United-Leeds è in programma domenica alle 17:30. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Partita potenzialmente divertente, in cui il Manchester United è favorito. Entrambe dovrebbero segnare un gol a testa in un match da almeno tre reti complessive.

Le probabili formazioni di Manchester United-Leeds

MANCHESTER UNITED (4-3-1-2): De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; McTominay, Fred, Pogba; Fernandes; Martial, Rashford.
LEEDS (4-5-1): Meslier; Dallas, Ayling, Cooper, Alioski; Phillips, Raphinha, Rodrigo, Hernandez, Harrison; Bamford.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1