Cagliari-Inter, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

Cagliari-Inter
Lautaro Martinez (Getty Images)

Cagliari-Inter è una partita dell’undicesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 12:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

CAGLIARI – INTER | domenica ore 12:30

Per il terzo anno di fila l’Inter non è riuscita a superare la fase a gironi della Champions League. In settimana i nerazzurri hanno fallito l’appuntamento più importante della loro stagione, in cui sarebbe bastato vincere per ottenere la qualificazione agli ottavi di finale. La vittoria del Real Madrid sul Gladbach aveva teso una mano agli uomini di Antonio Conte, andati però a sbattere sulla difesa dello Shakhtar Donetsk. Il pareggio a reti bianche con gli ucraini ha chiuso le porte anche ad un’eventuale retrocessione in Europa League dell’Inter, che adesso non può far altro che concentrarsi esclusivamente sul campionato.

Un fallimento che inevitabilmente ha messo in discussione il progetto intrapreso lo scorso anno con la scelta della dirigenza di puntare forte sul tecnico salentino. È infatti altamente probabile che le strade dell’Inter e di Conte si dividano se a fine stagione non dovesse arrivare quantomeno lo scudetto, diventato l’obiettivo minimo dopo la grande delusione europea. Quella che scenderà in campo a Cagliari sarà in ogni caso una squadra ferita e ancora frastornata dalla bruciante eliminazione, non solo dal punto di vista mentale ma pure fisico, considerate le tante energie spese nelle ultime settimane.

Cagliari-Inter
I giocatori del Cagliari festeggiano il gol di Marin a Verona (Getty Images)

Ma d’altra parte ci sarà anche tanta voglia di riscattarsi e di dare continuità alla striscia di tre vittorie consecutive, dopo quelle con Torino, Sassuolo e Bologna. Partite in cui l’Inter ha brillato sul piano offensivo, segnando ben dieci gol e raggiungendo la quota di ventisei reti complessive, che ne fanno il miglior attacco della Serie A. Continua ad esserci qualcosa da rivedere in difesa, ma non in trasferta, dove l’Inter finora ha subito solamente quattro gol rispetto ai quattordici totali.

I nerazzurri partono ovviamente favoriti contro il Cagliari, anche se la squadra di Di Francesco potrebbe dire la sua e provare ad approfittare dello shock patito Europa da Conte e i suoi giocatori. I sardi galleggiano a metà classifica, sono cresciuti tanto in fase realizzativa – non avevano mai segnato così tanti gol, diciassette, nelle prime dieci giornate di campionato dalla stagione 1968-69 – e vengono da un buon pareggio (1-1) al Bentegodi con il Verona.

Cagliari-Inter: le ultime notizie sulle formazioni

Nell’attacco del Cagliari dovrebbe essere confermato Pavoletti, nonostante Simeone sia risultato negativo all’ultimo tampone e sia di nuovo arruolabile. Recuperati pure Nandez e Pereira. In mezzo al campo Marin e Rog, mentre sulla trequarti Joao Pedro sarà affiancato dalle ali Sottil e Zappa. Rossoblù ancora senza Godin in difesa, dove ci sarà uno tra Carboni e Pisacane. Il ristabilito Lykogiannis si riprenderà il posto sull’out sinistro difensivo a scapito dell’infortunato Tripaldelli.

Conte è alle prese con il dubbio Barella. L’ex di turno, prelevato un anno fa proprio dal Cagliari, non è al meglio, al punto tale che il tecnico potrebbe decidere di dare fiducia ad Eriksen, dopo le polemiche sullo scarso utilizzo del danese. Assente pure Vidal per problemi muscolari, a centrocampo saranno confermati Gagliardini e Brozovic. Ballottaggio Hakimi-Darmian sulla fascia destra, mentre D’Ambrosio è in vantaggio su Skriniar in difesa.

Come vedere Cagliari-Inter in diretta TV e in streaming

Cagliari-Inter, in programma domenica alle 12:30 alla Sardegna Arena di Cagliari, è tra le partite di Serie A visibili in diretta streaming su Dazn. La piattaforma detiene anche per questa stagione i diritti di trasmissione di tre partite per ciascun turno del massimo campionato di calcio italiano, oltre a tutta la Serie B. Ha un costo mensile di 9,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

L’Inter dovrebbe tornare con i tre punti da Cagliari in una partita in cui entrambe le squadre potrebbero segnare almeno un gol a testa. Lautaro Martinez, che ha già segnato quattro reti in carriera ai sardi, con ogni probabilità entrerà a far parte anche stavolta del tabellino dei marcatori.

Le probabili formazioni di Cagliari-Inter

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Faragò, Walukiewicz, Carboni, Lykogiannis; Rog, Marin; Zappa, Joao Pedro, Sottil; Pavoletti.
INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Brozovic, Barella, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2