Torino-Sampdoria, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

pronostici
Uno degli ex del match tra Torino e Sampdoria, Federico Bonazzoli (Getty Images)

Torino-Sampdoria è una partita della nona giornata di Serie A e si gioca lunedì alle 18:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

TORINO – SAMPDORIA | lunedì ore 18:30

Nel corso della sua lunga storia non era mai successo che il Torino arrivasse alla nona giornata di campionato con soli cinque punti in classifica. Un avvio decisamente negativo per i granata di Marco Giampaolo, la cui panchina è, a questo punto, sempre più a rischio. Le aspettative, in estate, erano ben altre, a maggior ragione dopo una stagione piena di difficoltà come quella appena trascorsa, che ha visto il Torino evitare la retrocessione solamente nelle ultime giornate.

Il tecnico ha avuto carta bianca sul mercato, ottenendo una serie di giocatori funzionali al suo modulo di gioco, i cui punti fermi sono la difesa a quattro e la presenza del trequartista dietro i due attaccanti. Cambiamenti che hanno prodotto risultati a livello offensivo – i granata, terzultimi, sono quelli che hanno fatto più gol tra le squadre che occupano la parte destra della classifica – ma che allo stesso tempo sembrano aver stravolto l’equilibrio di una formazione forse ancora troppo condizionata dalla mentalità difensiva del recente passato. Nessuno, infatti, ha subito quanto il Toro, infilato dagli avversari giù venti volte. Il copione dell’ultima partita di campionato contro l’Inter racchiude un po’ tutti i problemi degli uomini di Giampaolo, in vantaggio 2-0 a metà secondo tempo e rimontati 4-2 in meno di quaranta minuti.

Leggi anche: Genoa-Parma, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Torino-Sampdoria
Valerio Verre (Getty Images)

In settimana il Torino ha giocato contro la Virtus Entella in Coppa Italia, vincendo 2-0 e passando il turno. Dopo il match contro il Crotone, per i granata è stata la seconda volta in cui sono riusciti a tenere inviolata la propria porta. Disastrosa, invece, la prestazione in coppa della Sampdoria, crollata 3-1 nel derby contro il Genoa, che ha confermato il calo di rendimento dei blucerchiati nelle ultime quattro uscite. All’esperto Ranieri tocca adesso il difficile compito di trovare la medicina giusta per una squadra che nei primi cinque turni era stata capace di battere Fiorentina, Lazio e Atalanta.

Torino-Sampdoria: le ultime notizie sulle formazioni

Rebus Belotti per l’allenatore del Torino, Giampaolo: il cannoniere granata, vittima di un problema muscolare, farà il possibile per scendere in campo contro la Samp. Ma saranno diversi gli assenti tra i padroni di casa: Nella lunga lista degli indisponibili figurano Lukic, Vojvoda, Gojak e Verdi. Il tecnico dovrebbe continuare con il 3-5-2, piazzando sulle fasce Singo e Rodriguez. Quest’ultimo, però, dovrà superare la concorrenza di Ansaldi. Rincon confermato al centro con Meité e Linetty.

Nella Sampdoria si registrano i ritorni in difesa di Tonelli e Augello, che andranno a far compagnia ai compagni di reparto Yoshida e Bereszynski. Ranieri opterà per un centrocampo a quattro, con Candreva e Damsgaard ai lati ed Ekdal e Thorsby centrali. In avanti sarà Verre a supportare Quagliarella, protagonista di un recupero-lampo dopo un lieve affaticamento.

Come vedere Torino-Sampdoria in diretta TV e in streaming

Torino-Sampdoria è in programma lunedì alle 18:30 allo stadio “Olimpico-Grande Torino” di Torino. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 252). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

È molto probabile che quella tra Torino e Sampdoria sia una partita da almeno un gol per parte. La Sampdoria stavolta dovrebbe riuscire ad evitare la sconfitta.

Le probabili formazioni di Torino-Sampdoria

TORINO (3-5-2): Sirigu; Bremer, Nkoulou, Lyanco; Singo, Meité, Rincon, Linetty, Rodriguez; Belotti, Bonazzoli.
SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Damsgaard; Verre; Quagliarella.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1