Everton-Leeds, Premier League: formazioni, pronostici

Everton-Leeds
La gioia dell'attaccante dell'Everton, Calvert-Lewin (Getty Images)

Everton-Leeds è una partita della decima giornata di Premier League e si gioca sabato alle 18:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

EVERTON – LEEDS | sabato ore 18:30

È stato più difficile del previsto, ma l’Everton, andando a vincere 3-2 in casa del Fulham, ha messo fine ad una serie di quattro partite senza vittorie che stava iniziando a diventare preoccupante. Un lungo sospiro di sollievo per Carlo Ancelotti, passato in poche settimane dalla gioia del primo posto alle brutte sconfitte contro Southampton, Newcastle e Manchester United, che avevano fatto scivolare i Toffees fuori dalle prime sei posizioni. L’allenatore italiano nella trasferta di Londra ha ritrovato il sorriso e pure i gol: la manovra offensiva dell’Everton, infatti, è tornata a funzionare, anche grazie al rientro del brasiliano Richarlison dalla squalifica di tre giornate. Contro il Fulham tra i marcatori c’è finito di nuovo Calvert-Lewin, già dieci centri per il gigante inglese, e per la prima volta ha trovato la via della rete Doucouré, uno dei tre grandi acquisti estivi.

Il compito di Ancelotti adesso è quello di evitare altri stop del genere, concentrandosi maggiormente sulla fase difensiva, considerato che l’Everton da sei giornate subisce almeno due gol a partita. Una statistica, questa, che non sarà sfuggita a Marcelo Bielsa, il tecnico del Leeds, prossimo avversario dei Toffees a Goodison Park. L’entusiasmo che accompagnava i Whites fino a poche settimane fa sembra essere scemato, con Bamford e compagni che – se si esclude il successo per 3-0 in casa dell’Aston Villa – hanno perso la fluidità di gioco delle prime partite.

Everton-Leeds
Klich del Leeds (Getty Images)

Il Leeds nelle ultime tre uscite ha raccolto solo un punto e, nonostante stia tirando più in porta rispetto alle prima quattro giornate, fa molta più fatica a concretizzare. Bielsa spera che i suoi possano sbloccarsi contro una difesa non impenetrabile come quella dell’Everton. Ma i precedenti contro la squadra di Liverpool in Premier League non sono affatto confortanti. I Whites non espugnano Goodison Park da oltre trent’anni e non sono mai riusciti a segnare in otto delle ultime dieci trasferte.

Le ultime notizie sulle formazioni

Ancelotti ha deciso di passare alla difesa a tre contro il Fulham, esperimento che ha funzionato e probabilmente verrà riproposto anche in questa sfida. Iwobi sarà confermato sulla fascia destra per via dell’assenza di Coleman. Sull’altra corsia Kenny dovrebbe sostituire Digne, vittima di un grave infortunio. Nel trio d’attacco dell’Everton James Rodriguez avrà l’onere di fornire palloni giocabili ai compagni e imbeccare Calvert-Lewin.

Nel Leeds Marcelo Bielsa potrebbe ritrovare Rodrigo, che in settimana ha giocato con la formazione giovanile per incamerare più minuti possibili e farsi così trovare pronto dopo l’infortunio. Phillips giocherà di nuovo davanti alla difesa, mentre a centrocampo il tecnico argentino punta forte sugli inserimenti di Dallas e la capacità di saltare l’uomo di Harrison.

Come vedere Everton-Leeds in diretta TV e in streaming

Everton-Leeds è in programma sabato alle 18:30. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Quello tra Everton e Leeds dovrebbe essere un match da almeno tre gol complessivi in cui la squadra allenata da Ancelotti è favorita per la vittoria. Possibile che le due squadre segnino almeno un gol per parte.

Le probabili formazioni di Everton-Leeds

EVERTON (3-4-3): Pickford; Godfrey, Mina, Keane; Iwobi, Allan, Doucoure, Kenny; Rodriguez, Calvert-Lewin, Richarlison.
LEEDS (4-5-1): Meslier; Ayling, Koch, Cooper, Alioski; Raphinha, Dallas, Phillips, Klich, Harrison; Bamford.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1