Georgia-Armenia, Nations League: pronostici e analisi

Joaquín Caparrós (Getty Images)

Georgia-Armenia è una partita di Nations League e si gioca domenica alle 18: pronostici e analisi.

GEORGIA – ARMENIA | domenica ore 18:00

La Georgia non è riuscita a qualificarsi per la fase finale dei prossimi Campionati Europei. Giovedì scorso, infatti, si è fatta battere per 1-0 dalla Macedonia in uno spareggio intenso e combattuto. La sfida è stata risolta da Goran Pandev, attaccante del Genoa, che ha realizzato il gol decisivo al minuto numero 11 della ripresa. Un dispiacere così grande sarà difficile da metabolizzare. Non c’è molto tempo per smaltire la delusione, oltretutto, visto che è già ora di pensare alla sfida contro l’Armenia. Si tratta di un match importante per gli equilibri del gruppo 2 della League C di Nations League. Un girone in cui le due selezioni pronte ad affrontarsi a Tbilisi sono in lotta con la stessa Macedonia per il primo posto e per la conseguente promozione in League B.

Bisogna sottolineare, comunque, che l’Armenia giocherà questa partita senza il proprio miglior calciatore. Il c.t. Joaquín Caparrós ha dovuto rinunciare a convocare Henrikh Mkhitaryan, perché i tanti contagi da coronavirus recentemente verificatisi nella Roma hanno portato all’isolamento dell’intera squadra giallorossa. L’assenza del forte centrocampista offensivo rischierà di pesare molto sulla fase di possesso palla degli ospiti, la cui manovra si rivelerà verosimilmente lenta, prevedibile e poco efficace.

Considerando anche che la Georgia è abituata a puntare soprattutto su una buona organizzazione tattica e su un’adeguata copertura degli spazi, si può immaginare un confronto non ricchissimo di reti. Equilibrio e densità in mezzo al campo dovrebbero dominare la scena.

Il pronostico

I gol complessivi saranno presumibilmente meno di tre. Un pareggio non è da escludere.

I convocati di Georgia-Armenia

GEORGIA: Giorgi Loria, Giorgi Makaridze, Lazare Kupatadze, Guram Kashia, Otar Kakabadze, Davit Khocholava, Gia Grigalava, Solomon Kverkvelia, Mamuka Kobakhidze, Giorgi Navalovski, Jimmy Tabidze, Lasha Dvali, Jaba Kankava, Nika Kvekveskiri, Giorgi Aburjania, Murtaz Daushvili, Levan Shengelia, Saba Lobjanidze, Khvicha Kvaratskhelia, Zurab Davitashvili, Valeriane Gvilia, Jaba Jigauri, Giorgi Papunashvili, Giorgi Kvilitaia, Tornike Okriashvili, Valeri Qazaishvili, Elguja Lobjanidze, Beka Mikeltadze.
ARMENIA: David Yurchenko, Grigor Meliksetyan, Vardan Shahatuni, Hovhannes Hambardzumyan, Kamo Hovhannisyan, Arman Hovhannisyan, Varazdat Haroyan, André Calisir, Taron Voskanyan, Serob Grigoryan, Hayk Ishkhanyan, Andranik Voskanyan, Edgar Babayan, Gevorg Ghazaryan, Arshak Koryan, Tigran Barseghyan, Vahan Bichakhchyan, Artak Grigoryan, Wbeymar Angulo, Hakob Hakobyan, Solomon Udo, Karen Muradyan, Aghvan Papikyan, Alexander Karapetyan, Sargis Adamyan.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1