Macedonia-Estonia, Nations League: pronostici e analisi

Macedonia-Estonia
Eljif Elmas (Getty Images)

Macedonia-Estonia è una partita di Nations League e si gioca domenica alle 15: pronostici e analisi.

MACEDONIA – ESTONIA | domenica ore 15:00

La Macedonia è appena stata capace di centrare un traguardo storico: ha raggiunto per la prima volta la fase finale dei Campionati Europei. Ha vinto per 1-0 lo spareggio contro la Georgia, rivelatosi intenso e combattuto. La sfida è stata risolta da Goran Pandev, attaccante del Genoa, che continua a fare la differenza e a mostrare il proprio talento, nonostante abbia ormai trentasette anni. Durante la rassegna continentale, rinviata al 2021 per i noti problemi causati dal coronavirus, la nazionale allenata da Igor Angelovski giocherà nel girone C, insieme con l’Austria, l’Olanda e l’Ucraina.

L’Estonia ha limiti giganteschi ed è in piena crisi. Mercoledì scorso, subendo una netta sconfitta per 4-0 in amichevole contro un’Italia scesa in campo con una formazione assolutamente sperimentale, è salita a quota quattordici partite di fila senza vittorie. Il suo ultimo successo risale all’ormai lontano 26 marzo 2019, giorno in cui ha superato per 1-0 la nazionale di Gibilterra, con gol decisivo firmato da Konstantin Vassiljev al minuto numero 8 del secondo tempo.

Essendo entusiasta per aver conseguito un risultato importante e potendo affrontare una squadra davvero modesta, la Macedonia appare favorita in vista del match in programma nel corso di questo weekend a Skopje, valido per il gruppo 2 della League C di Nations League.

La gestione della fase di non possesso palla si preannuncia particolarmente complicata per l’Estonia, che ha ampiamente dimostrato di avere enormi limiti difensivi e faticherà a contenere i padroni di casa, le cui possibilità di trovare spazi maggiori rispetto a quelli avuti contro la Georgia – selezione non ricchissima di talento, ma dotata di una buona organizzazione tattica – appaiono elevate.

Il pronostico

È probabile che la Macedonia vinca e segni più di un gol.

I convocati di Macedonia-Estonia

MACEDONIA: Stole Dimitrievski, Martin Bogatinov, Damjan Siskovski, Egzon Bejtulai, Visar Musliu, Darko Velkovski, Đoko Zajkov, Kire Ristevski, Stefan Ristovski, Boban Nikolov, Enis Bardhi, Arijan Ademi, Stefan Spirovski, Ezđan Alioski, Eljif Elmas, Enur Totre, Tihomir Kostadinov, Goran Pandev, Ilija Nestorovski, Vlatko Stojanovski, Aleksandar Trajkovski, Ivan Trickovski, Krste Velkoski.
ESTONIA: Marko Meerits, Matvei Igonen, Karl Jakob Hein, Taijo Teniste, Karol Mets, Nikita Baranov, Artur Pikk, Joonas Tamm, Märten Kuusk, Michael Lilander, Henrik Pürg, Henri Järvelaid, Konstantin Vassiljev, Sergei Zenjov, Henri Anier, Rauno Sappinen, Frank Liivak, Pavel Marin, Mihkel Ainsalu, Martin Miller, Vladislav Kreida, Erik Sorga, Vlasiy Sinyavskiy, Georgi Tunjov, Mark Anders Lepik, Edgar Tur, Markus Soomets.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1