Milan-Lille: diretta tv in chiaro, streaming gratis

Milan-Lille
Dalot e Leao esultano dopo un gol (Getty Images)

Milan-Lille è una partita valida per la terza giornata della fase a gironi di Europa League: diretta tv in chiaro, streaming gratis e probabili formazioni.

È davvero un momento d’oro per il Milan, al comando della classifica di Serie A dopo sei giornate e primo a punteggio pieno anche in Europa League. I rossoneri hanno cominciato la stagione in anticipo per via dei preliminari di coppa, eppure sono ancora imbattuti, non avendo mai perso in nessuna competizione dopo quasi due mesi. Molti dei meriti di questa cavalcata sono dell’allenatore, Stefano Pioli, che ha saputo dare una fisionomia precisa alla squadra – che veniva da anni di confusione e risultati scadenti – ma soprattutto di Zlatan Ibrahimovic, il 39enne campione svedese che sembra stia rivivendo una seconda giovinezza.

E se vincere aiuta a vincere, il Milan non vede l’ora di continuare a farlo, nonostante l’agenda che continua ad essere fittissima. C’è da vincere il duello con il Lille per ipotecare la qualificazione ai sedicesimi. I francesi non hanno mai perso proprio come il Milan e andranno a San Siro con l’autostima al massimo per ottenere l’intera posta in gioco. Nel gruppo H i francesi sono secondi a 4 punti dopo due gare, mentre in Ligue 1 viaggiano sulla scia della capolista Psg.

Come vedere Milan-Lille in diretta tv in chiaro e streaming

Milan-Lille è in programma giovedì alle 21:00 e si giocherà allo stadio “Giuseppe Meazza” di Milano. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Hd (canale 252) ma sarà disponibile anche la diretta in chiaro su TV8 (canale 8 del digitale terrestre e 108 sul satellite) e in streaming sul sito TV8.it La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky. La telecronaca sarà di Massimo Marianella con il commento tecnico di Fernando Orsi.

Le probabili formazioni

Ibrahimovic non ne vuole proprio sapere di prendersi una giornata di riposo e sarà come al solito il riferimento offensivo del suo Milan nel 4-2-3-1 di Pioli. Il tecnico farà comunque dei cambi rispetto alla gara di Udine. Altra chance per Tonali, che a centrocampo duetterà con Kessie. In difesa giocheranno Dalot a destra e Theo Hernandez a sinistra, mentre Kjaer e Romagnoli saranno confermati al centro davanti a Donnarumma.

Milan-Lille
L’esultanza dei giocatori del Lille (Getty Images)

Galtier, il tecnico del Lille, adotterà un prudente 4-4-2 che potrebbe però mutare nel corso della gara. Davanti ci sarà Yazici in tandem con il giovane David, che contro il Lione è andato in panchina. I Dogues confidano nella velocità degli esterni di centrocampo, Ikoné da una parte e Bamba dall’altra.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Kjaer, Romagnoli, T. Hernandez; Kessie, Tonali; Castillejo, Krunic, Brahim Diaz; Ibrahimovic.
LILLE (4-4-2): Maignan; Celik, Fonte, Botman, Reinildo; Ikoné, André, Soumaré, Bamba; Yazici, David.