Udinese-Roma, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Milan-Roma
Edin Dzeko (Bigstockphoto/canno73)

Udinese-Roma è la seconda delle due partite della terza giornata di Serie A che si giocheranno sabato: statistiche, probabili formazioni, pronostici.

UDINESE – ROMA | sabato ore 20:45

La nuova stagione della Roma è iniziata male, quella dell’Udinese peggio. La Roma nella prima partita sul campo non è andata oltre lo 0-0 contro il Verona ma ha poi perso a tavolino per il caso-Diawara. Nella seconda giornata ha fatto decisamente meglio contro la Juventus, giocando molto bene e sfiorando la vittoria. Sul risultato di 2-1 e in undici contro dieci per l’espulsione di Rabiot, la Roma si è però fatta raggiungere confermando i limiti di mentalità. Limiti per i quali le responsabilità non possono che essere anche dall’allenatore, Fonseca, molto criticato per non avere approfittato di tutti i cinque cambi disponibili per provare il forcing finale contro la Juventus.

L’Udinese ha perso due partite su due senza segnare e lo ha fatto contro due avversarie non di alta classifica: il Verona, indebolito rispetto alla scorsa stagione, e soprattutto lo Spezia neopromosso. Delle difficoltà, quelle dell’Udinese, facilmente preventivabili a inizio stagione. Il calciomercato in entrata non ha portato granché se non Bonifazi in difesa e Pereyra a centrocampo, c’è il migliore calciatore De Paul che potrebbe essere ceduto in questi giorni e per giunta l’allenatore Gotti deve fare i conti con un alto numero di infortuni.

Contro la Roma, l’Udinese farà la solita partita difensiva, ma Fonseca ha a disposizione due attaccanti validi negli spazi stretti come Pedro e Mkhitaryan che potrebbero trovare lo spunto giusto per rompere il muro della retroguardia avversaria.

Leggi anche: Leeds-Manchester City, Premier League: probabili formazioni e pronostici

Udinese-Roma: le ultime notizie sulle formazioni

In questa difficile partita contro la Roma a caccia della prima vittoria stagionale, l’allenatore Gotti dovrà ancora fare a meno di Jajalo, Mandragora, Nuytinck, Stryger Larsen e Walace. Ancora fuori condizione Bonifazi. In dubbio anche Arslan, motivo per cui a centrocampo l’emergenza è totale: dovrebbe stringere i denti e scendere comunque in campo nel 3-5-2 che stavolta dovrebbe vedere Nestorovski e Lasagna come attaccanti centrali.

Dall’altra parte l’allenatore della Roma Paulo Fonseca non ha invece particolari dubbi di formazione. In campo dovrebbero andare gli stessi che hanno giocato bene contro la Juventus, con Mirante confermato in porta e Pellegrini arretrato a centrocampo al posto di Diawara per fare posto a Pedro sulla trequarti con Mkhitaryan al servizio di Dzeko. L’unico dubbio riguarda il titolare sulla fascia destra: con Karsdorp ancora out, è prevista una staffetta tra Santon e Bruno Peres.

Il pronostico

La Roma è favorita per la vittoria e dovrebbe segnare tra due e quattro gol.

Le probabili formazioni di Udinese-Roma

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, De Maio, Samir; ter Avest, De Paul, Arslan, Coulibaly, Ouwejan; Okaka, Lasagna.
ROMA (3-4-2-1): Mirante; Ibanez, Kumbulla, Mancini; Bruno Peres, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko.

POSSIBILE RISULTATO: 0-2