Parma-Verona, le ultime sulle probabili formazioni

Parma-Spezia
Torino. Italy. 19th June 2020. Italian Serie A . Torino Fc vs Parma Calcio. Gervinho of Parma Calcio in action

Parma-Verona, in programma alle 15:00 domenica 4 ottobre allo stadio Tardini, mette di fronte due squadre che hanno iniziato la stagione in maniera differente. Gli emiliani hanno cominciato con il piede sbagliato, rimediando due sconfitte contro il Napoli per 2 a 0 tra le mura amiche, e nel derby con il Bologna per 4 a 1.

I veneti invece hanno dimostrato ancora una volta la loro compattezza e organizzazione. Anche se la prima gara conro la Roma è stata vinta a tavolino, sul campo gli uomini di Juric avevano disputato una buon match, costringendo i giallorossi allo 0-0. Nel secondo turno invece, gli scaligeri hanno avuto la meglio sull’Udinese al Bentegodi, grazie alla rete del nuovo arrivato Favilli.

Le ultime sul Parma

parma-bologna
Cornelius (Bigstockphoto/canno73)

Anche per Parma-Verona, il tecnico Liverani dovrà fare i conti con i diversi infortuni che affliggono la sua rosa. In questi giorni sono arrivate brutte notizie dall’infermeria. Roberto Inglese e Cornelius infatti, saranno fermi ancora ai box anche per il prossimo turno. Per il danese una distrazione muscolare all’adduttore sinistro, mentre per l’ex attaccante del Chievo una distrazione muscolare al soleo destro. I due dovrebbero tornare disponibili dopo la sosta per le nazionali.

Il tecnico romano, dovrà quindi mettere in campo una formazione obbligata per cercare di conquistare i primi punti della stagione. I difesa Dermaku sostituirà lo squalifiato Iacoponi, e fara coppia al centro con Bruno Alves. Nel centrocampo a tre, Grassi potrebbe giocare dall’inizio al posto di Dezi e completare quindi il reparto con i confermati Brugman ed Hernani. Kukca dietro le punte, che saranno ancora una volta Gervinho e Karamoh.

Parma-Verona
Luigi Sepe, portiere del Parma (Bigstockphoto)

Leggi anche: Sassuolo-Crotone, le ultime sulle probabili formazioni

Le ultime sul Verona

Sulle ali dell’entusiasmo, i gialloblù veneti sono alla ricerca di conferme dalla trasferta di domenica. Pochi dubbi di formazione per Juric. Il tecnico croato infatti, in attesa di nuovi arrivi in questi ultimi giorni di calciomercato, schiererà in campo gran parte della formazione vista domenica scorsa contro l’Udinese.

L’unico avvicendamento riguarderà Favilli per Di Carmine al centro dell’attacco. Il centravanti toscano, uscito anzitempo per infortunio durante la sfida contro i bianconeri, si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una lesione parziale minore del muscolo adduttore lungo della coscia sinistra. I tempi di recupero verranno valutati in questi giorni.

Parma-Verona, le probabili formazioni

PARMA (4-3-1-2): Sepe; Laurini, B. Alves, Dermaku, Darmian; Hernani, Brugman, Grassi; Kucka; Gervinho, Karamoh.
HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Cetin, Gunter, Lovato; Faraoni, Tameze, Veloso, Dimarco; Zaccagni, Barak; Favilli.