Nations League: Armenia-Estonia e Georgia-Macedonia

Nations League
(Bigstockphoto/Katatonia82)

Armenia-Estonia e Georgia-Macedonia sono due partite della seconda giornata di Nations League e si giocano martedì: probabili formazioni pronostici e analisi.

ARMENIA – ESTONIA | martedì ore 18:00

L’esordio di Joaquin Caparros nel ruolo di commissario tecnico dell’Armenia è coinciso con una sconfitta contro la Macedonia. L’allenatore spagnolo, del resto, sapeva di essere atteso da una complicata sfida professionale, essendosi seduto sulla panchina di una nazionale di livello non altissimo, battuta addirittura per 9-1 dall’Italia nello scorso mese di novembre e, più in generale, reduce da un lungo periodo difficile.

Caparros, peraltro, è alle prese con l’assenza di Henrikh Mkhitaryan, calciatore talentuoso, appena acquistato a titolo definitivo dalla Roma. Attualmente, dunque, l’Armenia non ha la possibilità di brillare con continuità in fase di possesso palla: nel prossimo match, comunque, potrebbe quantomeno limitare i danni, in quanto affronterà la non irresistibile Estonia, che ha collezionato otto sconfitte e un pareggio negli ultimi nove incontri giocati.

I padroni di casa dovrebbero uscire imbattuti dal match in programma a Yerevan, valido per la seconda giornata del gruppo 2 della League C di Nations League: un loro successo, però, non è scontato.

Il pronostico

I gol complessivi saranno verosimilmente non più di due. L’Armenia potrebbe conquistare almeno un punto. Un pareggio non è da escludere.

Nations League: le probabili formazioni di Armenia-Estonia

ARMENIA (4-2-3-1): Yurchenko; Hambardzumyan, Haroyan, Calisir, S. Grigoryan; A. Grigoryan, Angulo; Hovhannisyan, Koryan, Bayramyan; Karapetian.
ESTONIA (4-4-1-1): Hein; Kallaste, Baranov, Mets, Jarvelaid; Tunjov, Kait, Kreida, Liivak; Vassiljev; Zenjov.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

Leggi anche: Olanda-Italia, probabili formazioni e pronostici

GEORGIA – MACEDONIA | martedì ore 18:00

Queste due nazionali potranno inseguire l’accesso alla fase finale dei prossimi Campionati Europei attraverso i playoff. Inoltre, sono accomunate anche da un altro aspetto: entrambe arrivano da un successo prezioso.

La Georgia ha battuto a domicilio l’Estonia per 1-0: l’unico gol del match è stato segnato da Nika Katcharava, che ha risolto la pratica al minuto numero 32 del primo tempo. La Macedonia, invece, ha ottenuto un successo interno per 2-1 ai danni dell’Armenia, in occasione di una sfida caratterizzata da ben tre calci di rigore. Ezgjan Alioski e Ilija Nestorovski, attaccante dell’Udinese, hanno trasformato dagli undici metri per i padroni di casa. Tigran Barseghyan ha fatto altrettanto per gli ospiti, quando la sfida stava ormai per terminare.

Viste le premesse, questo scontro al vertice del gruppo 2 della League C di Nations League potrebbe rivelarsi equilibrato e combattuto.

Il pronostico

Un pareggio è possibile.

Nations League: le probabili formazioni di Georgia-Macedonia

GEORGIA (4-2-3-1): Loria; Kakabadze, Kvaratskhelia, Kvirkvelia, Khocholava; Kankava, Kvekveskiri; Jigauri, Chakvetadze, Okriashvili; Katcharava.
MACEDONIA (4-2-3-1): Siskovski; Ristovski, Velkovski, Musliu, Bejtulai; Nikolov, Ademi; Alioski, Bardhi, Elmas; Nestorovski.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1