Jupiler League, i pronostici sulla quarta giornata

Jupiler League
Lokonga, centrocampista dell'Anderlecht (Bigstockphoto/vverve)

Una nuova edizione della Jupiler League, il massimo campionato di calcio belga, è recentemente cominciata. Ricordiamo che la scorsa è stata interrotta in anticipo, perché i problemi causati dal coronavirus non hanno permesso la sua conclusione. La regular season era giunta a un solo turno dal termine, ma la formula originaria prevedeva anche la disputa dei playoff, successivamente cancellati. Il Club Brugge si è visto assegnare il titolo nazionale: al momento della sospensione, si trovava al comando della classifica e aveva quindici punti di vantaggio nei confronti del Gent. Queste due squadre sono approdate in Champions: la prima classificata disputerà direttamente la fase a gironi, mentre la seconda dovrà giocare i preliminari. L’Anversa – vincitore della Coppa del Belgio – si è assicurato l’accesso al tabellone principale dell’Europa League, competizione in cui lo Charleroi e lo Standard Liegi saranno chiamati a iniziare il proprio cammino già nei preliminari. Il Waasland Beveren era ultimo e sarebbe retrocesso, se il campionato non fosse stato allargato a diciotto squadre. Tutti e sedici i club iscritti alla scorsa edizione sono rimasti in massima serie: in aggiunta, c’è spazio anche per il Leuven e il Beerschot, promossi dalla Proximus League.

Leggi anche: Lione-Dijon, Ligue 1: probabili formazioni e pronostici

Jupiler League
Simon Mignolet, portiere Club Brugge (Bigstockphoto/katatonia82)

Jupiler League: i pronostici sulla quarta giornata

La difesa del titolo si sta rivelando più complicata del previsto per il Club Brugge, che ha conquistato appena tre punti in altrettante giornate e si appresta adesso ad

affrontare l’insidioso Genk: sarà probabilmente un match da almeno un gol per squadra, esattamente come Waasland Beveren-Leuven, Mouscron-Zulte Waregem e Gent-Mechelen, tre sfide che saranno verosimilmente caratterizzate da più di due reti complessive.

In questo quarto turno di campionato, inoltre, l’Anderlecht dovrebbe uscire imbattuto dal confronto contro l’Oostende, mentre lo Charleroi – attualmente al comando della classifica insieme con il Beerschot – riuscirà presumibilmente a conquistare quantomeno un punto di fronte all’Anversa.

Jupiler League: probabili vincenti

Anderlecht o pareggio (in Oostende-Anderlecht, venerdì ore 20:45)
Charleroi o pareggio (in Charleroi-Anversa, domenica ore 18:15)

Le partite da almeno un gol per squadra

Waasland Beveren-Leuven, sabato ore 18:30
Mouscron-Zulte Waregem, sabato ore 20:45
Genk-Club Brugge, domenica ore 13:30
Gent-Mechelen, domenica ore 20:45

Le partite da almeno tre gol complessivi

Mouscron-Zulte Waregem, sabato ore 20:45
Genk-Club Brugge, domenica ore 13:30
Gent-Mechelen, domenica ore 20:45