Verona-Spal, Serie A: formazioni, pronostici, streaming

Spal-Fiorentina
L'allenatore della Spal Di Biagio (Bigstockphoto)

Verona-Spal è una partita della penultima giornata di Serie A, si gioca mercoledì alle 19.30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

VERONA – SPAL | mercoledì ore 19:30

Alla vigilia della stagione che sta per terminare, queste due squadre erano considerate di pari livello da numerosi addetti ai lavori e sembravano entrambe destinate a dover inseguire con fatica la salvezza. Poi, però, hanno offerto rendimenti decisamente differenti tra loro.

Il Verona ha stupito tutti ed è stato addirittura capace di inserirsi a ridosso delle posizioni che danno accesso alle competizioni europee. I principali meriti di un rendimento così elevato vanno ascritti a Ivan Juric, che ha recentemente rinnovato fino al 2023 il proprio contratto con il club gialloblù. Alcuni calciatori importanti andranno certamente via, ma la permanenza del bravo allenatore croato costituisce un’ottima base per programmare il futuro.

La SPAL, invece, ha vissuto un’annata terribile. Dopo aver prodotto ottimi risultati per tanti anni, la gestione di Leonardo Semplici è diventata più complicata: nello scorso mese di febbraio, il tecnico toscano è stato esonerato e rimpiazzato con Luigi Di Biagio, che non è riuscito a risollevare una squadra in grande difficoltà, retrocessa con largo anticipo rispetto alla fine del campionato.

Subito prima del lockdown, la SPAL si era imposta sul Parma in trasferta e aveva ancora qualche minima speranza di evitare il peggio. Dal momento del ritorno in campo, invece, si è limitata a conquistare appena due punti in dieci partite.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il Verona potrebbe ottenere una vittoria, sfruttando i tanti limiti degli ospiti. Bisogna sottolineare, però, che Juric è alle prese con numerose defezioni in difesa: essendo privo di Pawel Dawidowicz, Alan Empereur, Marash Kumbulla e Amir Rrahmani, dovrà arretrare ancora una volta Miguel Veloso, come è già accaduto in occasione della recente sfida contro la Lazio. Nelle altre zone del campo, le assenze rilevanti saranno quelle di Claud Adjapong e Valerio Verre.

La SPAL deve attualmente fare i conti con le non ottimali condizioni di Etrit Berisha, Lucas Castro, Alberto Cerri, Sergio Floccari, Jacopo Sala e Arkadiusz Reca.

Il Verona faticherà a mantenere inviolata la propria porta, ma sembra avere buone possibilità di battere una squadra che ha il morale bassissimo e pensa ormai da tempo a come affrontare la prossima stagione in Serie B.

Verona-Spal
Lo stadio “Marcantonio Bentegodi” (foto: Wikimedia Commons, ritagliata, licenza CC BY-SA 3.0)

Leggi anche: Sampdoria-Milan, Serie A: probabili formazioni, pronostici

Come vedere Verona-SPAL in diretta streaming

Verona-SPAL è in programma mercoledì alle 19:30 allo stadio “Bentegodi” di Verona a porte chiuse. Si può vedere in diretta su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione di tre partite a giornata di Serie A – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia. Ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

Il Verona è favorito per la vittoria in una partita in cui anche la Spal potrebbe fare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Verona-SPAL

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Faraoni, Gunter, Veloso; Dimarco, Badu, Amrabat, Lazovic; Pessina, Borini; Salcedo.
SPAL (3-5-2): Thiam; Cionek, Bonifazi, Vicari; D’Alessandro, Murgia, Valdifiori, Dabo, Fares; Petagna, Di Francesco.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1