Inter-Fiorentina, Serie A: formazioni, pronostici, streaming

Inter-Napoli
Romelu Lukaku (canno73/bigstockphoto)

Inter-Fiorentina è una partita della trentacinquesima giornata di Serie A, si gioca mercoledì alle 21.45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

INTER – FIORENTINA | mercoledì ore 21:45

Il pareggio contro la Roma e la vittoria della Juventus contro la Lazio hanno di colpo fatto svanire le speranze di rimonta Scudetto da parte dell’Inter. Una rimonta che era possibile ma che l’Inter non ha meritato, perdendo in modo clamoroso punti per strada contro Sassuolo, Bologna e Verona nell’ultimo periodo. Anche contro la Roma, l’Inter era passata in vantaggio e si è fatta rimontare. I punti persi da situazione di vantaggio in questo campionato da parte dell’Inter sono addirittura 22, un record negativo nella storia della Serie A per l’Inter da quando ci sono i tre punti per vittoria. Un record di cui non andrà fiero Antonio Conte, che dovrà porre rimedio in vista della scorsa stagione. Da questo punto di vista sarà importante anche tenere alta la concentrazione in questo finale di campionato e non rassegnarsi. I miglioramenti passano da questi particolari e poi la stagione non è ancora finita: c’è da vincere l’Europa League per non chiudere a zero titoli.

La Fiorentina arriva a Milano finalmente tranquilla. Ha vinto le ultime due partite di campionato – tante quante nelle precedenti 12 – e dopo avere temuto il peggio si è allontanata definitivamente dalla zona retrocessione. Il destino di Iachini sembra comunque segnato – si parla di De Rossi come prossimo allenatore – e in queste ultime partite sarà forse più complicato mantenere alta la concentrazione. Anche perché per alcuni calciatori il futuro in viola è tutt’altro che al sicuro.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore dell’Inter Conte dovrebbe schierare il recuperato Lukaku dal primo minuto. Al suo fianco Alexis Sanchez – che ha partecipato attivamente a nove gol da quando è ripartito il campionato – parte favorito su Lautaro Martinez. In ogni caso ci sarà staffetta tra i due. Sulla trequarti potrebbe giocare dall’inizio Eriksen, possibile il rientro di Godin in difesa e l’utilizzo di Moses e Biraghi come esterni.

Dall’altra parte Iachini dovrebbe confermare il modulo 3-5-2 con Chiesa schierato da esterno di destra. In porta potrebbe rientrare Dragowski anche se Terracciano in sua assenza ha fatto molto bene. Gli altri ballottaggi sono Caceres-Ceccherini e Dalbert-Ghezzal. In attacco Cutrone, ancora in gol da subentrato, stavolta dovrebbe partire titolare con Vlahovic e Kouamè in panchina.

Leggi anche: Parma-Napoli, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Inter-Fiorentina
Antonio Conte, allenatore dell’Inter (Bigstockphoto/canno73)

Come vedere Inter-Fiorentina in diretta TV e in streaming

Inter-Fiorentina si giocherà mercoledì alle 21:45 allo stadio “Giuseppe Meazza” di Milano. Sarà visibile in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Inter-Fiorentina: il pronostico

L’Inter è favorita per la vittoria e dovrebbe segnare tra due e quattro gol.

Le probabili formazioni di Inter-Fiorentina

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Godin; Moses, Barella, Brozovic, Biraghi; Eriksen; R. Lukaku, Sanchez.
FIORENTINA (3-4-3): Terracciano; Milenkovic, Ger. Pezzella, Caceres; Chiesa, Duncan, Pulgar, Castrovilli, Dalbert; Cutrone, Ribery.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2