Bundesliga, il Borussia Moenchengladbach prepara nuove esultanze

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:15
Bundesliga
I tifosi del Borussia Monchengladbach non potranno assistere alla partita: tutte le sfide di Bundesliga si disputeranno a porte chiuse (Bigstockphoto)

È iniziato il conto alla rovescia per la ripartenza della Bundesliga. Sabato pomeriggio si riparte con ben cinque partite in contemporanea alle 15:30, tra cui l’atteso derby della Ruhr tra Borussia Dortmund e Schalke 04. Il posticipo delle 18:30 vedrà invece in campo Eintracht Francoforte e Borussia Moenchengladbach.

L’attaccante del Borussia Alassane Plea, fromboliere della squadra con otto gol finora impreziositi da sette assist, ha parlato dell’imminente ripartenza del calcio tedesco in un’intervista alla Bild. Plea ha anche svelato un retroscena su quelle che sono le restrizioni imposte ai calciatori dal protocollo della Bundesliga, che riguardano anche le esultanze dopo i gol. È infatti vivamente consigliato evitare abbracci e baci dopo i gol, così come a inizio partita non ci saranno strette di mano con gli avversari.

Leggi anche: Bundesliga, ufficiale il nuovo programma della ventiseiesima giornata

Bundesliga, le parole dell’attaccante Alassane Plea

“Ci mancava il calcio giocato, è la nostra vita e così ripartire anche se in condizioni speciali è comunque importante” ha detto Plea a proposito dell’imminente ripartenza della Bundesliga.

Plea ha poi detto che sta organizzando con i compagni un’esultanza speciale in caso di gol. “Siamo pronti e felici di tornare a giocare. Con i miei compagni stiamo parlando di come festeggiare in caso di gol, visto che sono sconsigliati gli abbracci e saltare uno addosso all’altro. Stiamo preparando alcune nuove esultanze per esprimere ugualmente la gioia per il gol, pur mantenendo la distanza”.

I tifosi così potranno imitare i loro beniamini da casa. “Giocare senza pubblico è dura. In Germania i tifosi sono importanti e spesso fanno la differenza nel corso delle partite. Siamo consapevoli del fatto che saremo gli unici autorizzati a giocare di nuovo e che molte persone ci guarderanno”.

E così non resta che sperare in un gol del Borussia Moenchengladbach per capire come esulteranno Plea e compagni.

Per rimanere sempre aggiornato sui contenuti di questo sito e di queste pagine iscriviti al canale Telegram.