Psg-Borussia Dortmund, Champions League: pronostici

Lipsia-PSG
(bigstockphoto)

Psg-Borussia Dortmund è una partita di ritorno degli ottavi di finale di Champions League, si gioca a porte chiuse allo stadio “Parco dei Principi” di Parigi alle 21.00: ultime notizie, statistiche, probabili formazioni e pronostici.

PSG – BORUSSIA DORTMUND | martedì ore 21:00

Il Psg sarà costretto a giocare quella che allo stato attuale è la partita più importante della stagione a porte chiuse a causa dell’emergenza coronavirus. Anche se in questo momento l’imperativo principale a tutti i livelli dovrebbe essere evitare la diffusione del virus e non certo rimontare una sconfitta in una partita di pallone, visto che l’Uefa continua ad andare avanti per la sua strada i calciatori saranno costretti a cercare di trovare la giusta concentrazione. E per quelli del Psg sono state ore concitate, perché l’attaccante Mbappé alle prese con linee di febbre e mal di gol è stato sottoposto al tampone che è risultato fortunatamente negativo al coronavirus.

Il suo impiego è però ancora in dubbio e l’allenatore Tuchel, che si gioca la sua conferma per la prossima stagione in questa partita contro la sua ex squadra, non sa ancora se potrà utilizzarlo dall’inizio. All’andata Tuchel ha sbagliato tutto quello che c’era da sbagliare, cambiando modulo (3-4-3 al posto del 4-4-2) e sconfessando la mentalità offensiva della sua squadra. Con la sconfitta per 2-1 finale ha limitato i danni, ma nel primo tempo la sua squadra ha costruito poco perché ormai abituata a giocare col 4-4-2, modulo cambiato proprio nella partita più importante. Una scelta che ha fatto infuriare i vertici del club, e anche i calciatori sono contro l’allenatore che ha addebitato a loro pubblicamente la colpa per la sconfitta.

Le ultime notizie sulle formazioni

Stavolta Tuchel giocherà con il 4-4-2 ma i dubbi non mancano per via delle squalifiche di Meunier e Verratti e per il dubbio Mbappé. Cavani è in vantaggio su Icardi, scavalcato nelle preferenze dell’allenatore anche da Sarabia che partirà titolare se Mbappé resterà in panchina. In difesa c’è il dubbio relativo alle condizioni di Thiago Silva. Il capitano del Psg rientra da quasi tre settimane di stop, ma dovrebbe forzare il recupero permettendo così a Marquinhos di salire in mediana al posto di Verratti. Senza il regista italiano e con Marquinhos e Gueye in mezzo al campo, il Psg in fase offensiva dipenderà esclusivamente dalle giocate individuali di Neymar e Di Maria sulle fasce. La vittoria del Psg dipenderà dal loro stato di forma e dall’eventuale impiego di Mbappè.

Il Borussia Dortmund se la passa decisamente meglio, ha vinto le ultime tre partite di Bundesliga e si gode il suo fenomeno Haaland, che sarà titolare in attacco con Sancho e Brandt visto che Reus non è ancora disponibile per infortunio. Sulle fasce ci saranno Hakimi e Guerreiro, due terzini molto tecnici e abilissimi in fase d’attacco. Partirà dalla panchina l’altro giovanissimo talento Reyna, che entrando a partita in corso all’andata ha fatto impazzire i difensori del Psg.

Psg-Borussia Dortmund: il pronostico

C’è da aspettarsi una partita aperta a ogni risultato con tutte e due le squadre in gol almeno una volte e un totale di almeno tre gol.

Le probabili formazioni di Psg-Borussia Dortmund

PSG (4-4-2): Navas; Kehrer, Thiago Silva, Kimpembe, Kurzawa; Di María, Marquinhos, Gueye, Neymar; Cavani, Mbappé.
BORUSSIA DORTMUND (3-4-3): Bürki; Zagadou, Hummels, Piszczek; Hakimi, Can, Witsel, Guerreiro; Sancho, Haaland, Brandt.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1