Liverpool-Atletico Madrid, Champions League: pronostici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:48
(bigstockphoto)

Liverpool-Atletico Madrid è una partita di ritorno degli ottavi di finale di Champions League, si gioca allo stadio “Anfield Road” di Liverpool alle 21.00: ultime notizie, statistiche, probabili formazioni e pronostici.

LIVERPOOL – ATLETICO MADRID | mercoledì ore 21:00

Il Liverpool è arrivato a giocare gli ottavi di finale di Champions League nel periodo peggiore della sua stagione. La squadra allenata da Klopp, che fino a metà febbraio era stata devastante, è andata incontro a una flessione nell’ultimo mese. Ha perso tre delle ultime cinque partite, senza riuscire a segnare. Dopo la sconfitta per 1-0 della partita di andata degli ottavi di finale di Champions League contro l’Atletico Madrid, ha perso 3-0 contro il Watford in Premier League e 2-0 contro il Chelsea in Fa Cup. Se la vittoria della Premier League non è in discussione, visti gli attuali 25 punti di vantaggio sul Manchester City secondo in classifica a 9 giornate dal termine, c’è chi mette in dubbio il passaggio del turno contro l’Atletico Madrid.

Va però tenuto in considerazione il fatto che le ultime tre sconfitte sono tutte arrivate in trasferta. Pur soffrendo qualcosa in più del solito nell’ultimo periodo, in Premier League il Liverpool ha sempre vinto finora e in generale ha pareggiato solo una partita, contro il Napoli nel girone di Champions League.

Con il campionato già vinto, il Liverpool ha probabilmente risparmiato energie in vista di questa partita in cui potrà contare sulla spinta dei suoi tifosi: sarà una delle poche partite di questa settimana di coppe europee a non giocarsi a porte chiuse.

Come sta messo l’Atletico Madrid

Nel campionato spagnolo il treno per competere nelle prime posizioni l’Atletico Madrid lo ha ormai perso da un pezzo. Una serie di risultati deludenti nelle ultime giornate ha anzi reso reso combattuta e non scontata persino la corsa al quarto posto. Al momento la squadra allenata da Diego Simeone deve recuperare un punto al Getafe, quarto, e due al Siviglia, terzo.

Proprio sabato scorso contro il Siviglia l’Atletico ha perso l’opportunità di un sorpasso in classifica, pareggiando 2-2 al Wanda Metropolitano. Trattandosi in sostanza di uno scontro diretto la partita è stata impegnativa sotto tutti gli aspetti, e Simeone non ha risparmiato molti minuti ai titolari. Giusto in attacco si sono dati il cambio Alvaro Morata, in campo dall’inizio, e Diego Costa, entrato per l’ultima mezz’ora scarsa.

Non particolarmente rassicurante è stata la prestazione della difesa, nonostante la presenza dei centrali titolari Felipe e Stefan Savic per tutta la partita. L’Atletico ha preso entrambi i gol nel primo tempo ed entrambi più per demerito della difesa – un errore di Savic e un fallo da rigore di Trippier – che per merito delle azioni del Siviglia. È opinione piuttosto condivisa tra gli addetti che la cessione di Diego Godin all’Inter e la prolungata assenza stagionale di José María Giménez per infortunio abbia in parte indebolito la struttura difensiva dell’Atletico. A tenere comunque alto il rendimento sembra ormai provvedere per lo più il portiere, Jan Oblak.

Liverpool-Atletico Madrid: le ultime notizie sulle formazioni

Il Liverpool deve fare i conti con un’assenza molto pesante, quella del portiere titolare Alisson. Il suo sostituto Adrian, che a inizio stagione aveva sostituito il brasiliano con buoni risultati, ha invece commesso qualche errore di troppo nell’ultimo periodo, in particolare contro il Chelsea in Fa Cup. Gli altri due calciatori infortunati sono Shaqiri e Clyne, due calciatori raramente presi in considerazione da Klopp nel corso della stagione. E così la formazione che scenderà in campo a parte Alisson sarà quella titolare, con l’importante rientro di Henderso in mezzo al campo.

Dall’altra parte le non perfette condizioni fisiche di Lemar potrebbero convincere l’allenatore dell’Atletico Madrid Simeone a schierare Joao Felix esterno di centrocampo. L’obiettivo di Simeone, pur giocando una partita difensiva, sarà quella di provare a segnare un gol che in trasferta sarebbe molto importante dopo la vittoria per 1-0 dell’andata.

Liverpool-Atletico Madrid: il pronostico

Il Liverpool è favorito per la vittoria in una partita in cui dovrebbe segnare tra due e quattro gol.

Le probabili formazioni di Liverpool-Atletico Madrid

LIVERPOOL (4-3-3): Adrián; Alexander-Arnold, Gomez, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané.
ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Trippier, Savic, Felipe, Lodi; Saul Niguez, Thomas Partey, Koke, Joao Felix; Morata, Correa.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1