Granada-Athletic Bilbao, Coppa del Re: news e pronostico

los carmenes granada
Il Nuovo Stadio Los Cármenes, a Granada (Wikimedia Commons, ritagliata, CC BY SA 4.0)

GRANADA – ATHLETIC BILBAO | giovedì ore 21:00

Il Granada e l’Athletic Bilbao si affrontano stasera nel ritorno della semifinale di Coppa del Re dopo la vittoria dell’Athletic per 1-0 nella partita di andata. In campionato sono entrambe le squadre poco sopra metà classifica, ma il Granada ha tre punti di vantaggio sulla squadra basca. Il risultato dell’andata non è completamente rassicurante per l’Athletic ma è un buon risultato: basterà segnare un gol per costringere l’avversario a segnarne almeno tre.

Gaizka Garitano, allenatore dei baschi, non ha dato particolari indicazioni sulla formazione che intende schierare stasera. Gli unici assenti certi sono gli infortunati Oscar De Marcos, che ha saltato praticamente tutta la stagione, e il giovane centravanti di riserva Asier Villalibre. Di sicuro è una finale che l’Athletic ha molta voglia di raggiungere, anche in considerazione della sua lunga tradizione vincente in questa competizione. Con 23 vittorie in 37 finali raggiunte è la seconda squadra spagnola ad aver vinto più volte la Coppa del Re dopo il Real Madrid.

In questa stagione rischia anche di essere, un’eventuale vittoria dell’Athletic in finale, l’unica concreta soddisfazione del club, dando ormai per improbabile una qualificazione anche soltanto alla prossima Europa League. E una motivazione ulteriore è data dalla consapevolezza di ritrovare in finale i rivali baschi della Real Sociedad, che hanno eliminato il Mirandes, squadra di seconda divisione, nell’altra semifinale.

Il Granada è una buona squadra ed è in un buon momento di forma. Nelle ultime tre giornate ha pareggiato contro il Celta Vigo e ha battuto Valladolid e Osasuna, confermando rispetto a queste ultime due squadre una superiorità che all’inizio della stagione nessuno avrebbe dato per scontata.

L’allenatore Diego Martinez non potrà contare sul centravanti Roberto Soldado, che è squalificato. A parte lui potrebbero mancare o comunque non essere nelle migliori condizioni diversi giocatori che nelle ultime sessioni di allenamento hanno lavorato a parte. Sono il centrocampista camerunese Yan Brice Eteki, il centrale di difesa Domingos Duarte e l’esterno destro Dimitri Foulquier.

Il pronostico

Benché entrambe le squadre abbiano mostrato nel corso della stagione di avere qualità più nel reparto difensivo che in altri, in considerazione della posta in palio Granada-Athletic Bilbao potrebbe essere una partita più movimentata e spettacolare del previsto. Un gol da parte di entrambe le squadre è una possibilità concreta: sarà peraltro il primo obiettivo dell’Athletic, che a quel punto costringerebbe l’avversario a segnarne almeno tre per andare in finale.

Le probabili formazioni

GRANADA (4-4-2): Rui Silva; Victor Diaz, Domingos Duarte (o José Antonio Martinez), German Sanchez, Carlos Neva; Puertas, Yangel Herrera (o Eteki), Gonalons, Foulquier (o Vadillo); Carlos Fernandez, Machís.
ATHLETIC BILBAO (3-4-1-2): Unai Simón; Yeray, Núñez, Íñigo Martínez; Yuri Berchiche, Vesga, Unai López, Ander Capa; Muniain; Raúl García, Williams.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2