La partita di campionato del Ludogorets è stata rinviata

Ludogorets
(foto: PFCLudogorets1945/YouTube)

La partita del campionato bulgaro tra il Ludogorets e l’Arda Kardzhali, in programma domenica 1° marzo, è stata rinviata per prevenire il rischio di diffusione del nuovo coronavirus. La decisione, presa dalla Federazione calcistica bulgara, segue la recente trasferta del Ludogorets a Milano contro l’Inter, giovedì scorso. Era la partita di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League, vinta 2-1 dall’Inter. Si è svolta allo stadio “Giuseppe Meazza” senza pubblico, secondo le disposizioni delle autorità sanitarie della regione Lombardia.

Tutti i giocatori del Ludogorets sono risultati negativi ai test del nuovo coronavirus di ritorno in Bulgaria dopo la trasferta a Milano. La Federazione calcistica bulgara ha comunicato che altri test saranno eseguiti lunedì prossimo. Al “Giuseppe Meazza”, oltre che giocatore contro l’Inter, il Ludogorets aveva svolto anche una sessione di allenamento.

Il recupero della partita Arda Kardzhali-Ludogorets si giocherà il prossimo 18 marzo. Nel campionato bulgaro, a quattro giornate dalla fine, il Ludogorets è primo in classifica con sette punti di vantaggio sul Levski Sofia e sulla Lokomotiv Plovdiv. Si avvia quindi a vincere il suo nono titolo consecutivo.