Amiens-Metz e Tolosa-Rennes, Ligue 1: pronostici

ligue 1

Amiens-Metz e Tolosa-Rennes sono due partite della ventisettesima giornata di Ligue 1 e si giocano sabato alle 20: pronostici e formazioni.

AMIENS – METZ | sabato ore 20:00

L’Amiens non è riuscito a vincere nessuno degli undici incontri ufficiali più recenti: limitatamente alla Ligue 1, è senza successi addirittura dallo scorso 2 novembre. Situazione difficile anche per il Metz, che ha collezionato appena due punti negli ultimi quattro turni di campionato.

Entrambe le squadre, insomma, stanno attraversando un periodo delicato: impegnate in una dura lotta per evitare la retrocessione nella seconda serie del calcio francese, avranno assolutamente bisogno di non commettere un pericoloso passo falso in questo weekend, durante il quale giocheranno presumibilmente con prudenza. Tutte e due le formazioni, peraltro, saranno prive del proprio miglior terminale offensivo: i padroni di casa dovranno fare a meno di Serhou Guirassy, mentre gli ospiti non potranno contare su Habib Diallo. Le assenze di questi attaccanti di buon livello penalizzeranno quasi certamente lo spettacolo.

Riassumendo, dunque, il match in programma allo Stade de la Licorne si preannuncia combattuto e tutt’altro che divertente.

Amiens-Metz: il pronostico

I gol complessivi potrebbero essere non più di due. Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di Amiens-Metz

AMIENS (4-2-3-1): Gurtner; Calabresi, Opoku, Chedjou, Aleesami; Zungu, Blin; Otero, Kakuta, Diabaté; Konaté.
METZ (4-3-3): Oukidja; Centonze, Bronn, Boye, Delaine; Maïga, N’Doram, Pajot; Nguette, Niane, Boulaya.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

TOLOSA – RENNES | sabato ore 20:00

Il Tolosa è allo sbando da tempo: considerando tutte le competizioni, ha collezionato sedici sconfitte e un pareggio nelle diciassette partite più recenti. Ormai avviato verso una retrocessione pressoché certa, sta dimostrando di avere limiti giganteschi e si avvicina con scarsissima fiducia alla prossima sfida. La gestione tecnica di Denis Zanko – terzo allenatore stagionale di questo club, che non vince un incontro ufficiale dallo scorso 30 ottobre e si è imposto per l’ultima volta in Ligue 1 addirittura undici giorni prima – si sta rivelando profondamente negativa, esattamente come quelle di Alain Casanova e Antoine Kombouaré.

Il Rennes occupa la terza posizione della classifica del massimo campionato francese, è in piena corsa per l’accesso alla prossima Champions League e si appresta a giocare un match esterno non troppo complicato.

Allo Stadium Municipal, i padroni di casa rischieranno seriamente di dover rinviare ancora una volta l’appuntamento con il ritorno alla vittoria.

Il pronostico

È probabile che il Rennes conquisti almeno un punto.

Le probabili formazioni di Tolosa-Rennes

TOLOSA (4-3-3): Bloch; Diakité, Gabrielsen, Isimat-Mirin, Sylla; Sangaré, Vainqueur, Koné; Dossevi, Leya Iseka, Gradel.
RENNES (4-4-2): Mendy; Traoré, Gnagnon, Da Silva, Maouassa; Raphinha, Bourigeaud, Camavinga, Tait; Niang, Hunou.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2