Lione-Juventus, Champions League: formazioni, pronostici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:25
Juventus
(bigstockphoto)

Lione-Juventus è la terza partita dell’andata degli ottavi di finale di Champions League con in campo una squadra italiana, si gioca al Parc Olympique Lyonnais mercoledì alle 21.00: ultime notizie, statistiche, probabili formazioni e pronostici.

LIONE – JUVENTUS | mercoledì ore 21:00

La Juventus è stata abbastanza fortunata a pescare al sorteggio il Lione, a patto di affrontare le due partite degli ottavi di finale di Champions League con la giusta concentrazione. E non dovrebbe mancare, per numerosi motivi. La Champions League è l’obiettivo primario della Juventus e non sono ammesse distrazioni. La squadra è piena di calciatori dalla mentalità vincente, uno su tutti Cristiano Ronaldo. E inoltre pur essendo in corsa in tutte le competizioni e prima in campionato, finora la Juventus non ha mai realmente entusiasmato e tutta la squadra si sente ancora sotto esame, così come l’allenatore Sarri. Questo potrebbe dare motivazioni ulteriori in una partita che se la Juventus riuscirà a interpretare nel modo giusto potrà vincere senza grandi difficoltà.

Come sta messo il Lione

Il Lione infatti è stato finora protagonista di una stagione deludente, né ci sono stati particolari miglioramenti nell’ultimo periodo. Ha iniziato la stagione con un nuovo allenatore, il brasiliano Sylvinho, che a causa dei risultati deludenti è stato sostituito già a ottobre dall’ex Roma e Marsiglia Rudi Garcia. Il rendimento con Garcia non è migliorato più di tanto: la qualificazione agli ottavi di finale è arrivata in modo rocambolesco con tanto di fischi da parte dei tifosi che hanno preso di mira in particolare il difensore Marcelo, difeso da Depay che a sua volta si è scontrato con i suoi sostenitori. L’attaccante olandese si è poi infortunato gravemente e ha finito la stagione in anticipo così come un altro dei calciatori di maggiore qualità del Lione, ovvero Reine-Adélaïde. Se in campionato è solo settima a sette punti di distanza dal terzo posto che assicura la partecipazione alla prossima Champions League, quanto meno nelle coppe nazionali sta andando bene. L’Olympique è infatti in finale dell’ultima edizione di Coupe de la Ligue dove affronterà il Psg, avversaria anche nelle semifinali di Coppa di Francia.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Lione Rudi Garcia sembra intenzionato a confermare il modulo 3-4-3 provato contro il Metz in Ligue 1, partita vinta col risultato di 2-0. I tre centrali saranno Denayer, Marcelo e Marçal, mentre sulle fasce giocheranno Dubois a destra e il più offensivo Cornet a sinistra. In mezzo al campo ci saranno Tousart e Aouar – obiettivo di mercato della Juventus per la prossima stagione – mentre in attacco il nuovo acquisto Toko Ekambi e Terrier giocheranno a sostegno del fromboliere Dembélé. Fuori per infortunio oltre ai già citati Depay e Reine-Adélaïde anche Koné e Rafael.

Dall’altra parte Sarri sembra avere migliorato il gioco della sua squadra spostando Cuadrado in avanti nel ruolo di attaccante esterno, rinunciando al trequartista e schierando il 4-3-3 con Ramsey schierato da interno dove è sembrato più in palla contro la Spal segnando un gran bel gol. In difesa è stato molto importante il rientro di Chiellini, che pur non essendo al meglio potrebbe anche avere un ruolo in questa partita. Il reparto dove sta messa al momento meglio la Juventus è l’attacco. Cristiano Ronaldo ha segnato per 11 partite consecutive in Serie A ed è in gran forma come Dybala, apparso brillante nelle ultime uscite.

Lione-Juventus: il pronostico

La Juventus è favorita per la vittoria, dovrebbe evitare la sconfitta in una partita da almeno due gol complessivi.

Le probabili formazioni di Lione-Juventus

LIONE (3-4-3): Lopes; Denayer, Marcelo, Marçal; Dubois, Tousart, Aouar, Cornet; Toko Ekambi, Dembélé, Terrier.
JUVENTUS (4-3-3): Szczęsny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Ramsey, Pjanić, Bentancur; Cuadrado, Cristiano Ronaldo, Dybala.

POSSIBILE RISULTATO: 0-2