Leganes-Betis, Liga: news, pronostico, formazioni

joaquin betis
Joaquin (bigstockphoto/LevanteMedia)

LEGANES – BETIS | domenica ore 14:00

Un’eccezionale prestazione di Nabil Fekir, autore del secondo gol in due partite consecutive, non è bastato domenica scorsa al Betis per battere il Barcellona al Benito Villamarin. Sul 2-1 per il Betis due gravi disattenzioni sui calci piazzati hanno permesso agli avversari di vincere per 3-2 in rimonta una partita che il Betis avrebbe quantomeno meritato di pareggiare, sebbene il portiere Joel Robles sia comunque stato tra i migliori in campo.

La squadra allenata da Rubi si trova ora a metà classifica, con l’ambizione di provare a recuperare punti e portarsi in prossimità della zona Europa League. Lo stato di forma è buono, e non ci sono al momento assenze rilevanti per infortunio, a parte quella prolungata di Juanmi e quella della riserva Diego Lainez. Il mediano portoghese William Carvalho è tornato in campo proprio contro il Barcellona, dopo una lunghissima assenza, e Andrés Guardado dovrebbe essere pronto al rientro dopo aver saltato due giornate. Al Butarque contro il Leganes non ci sarà però Fekir, espulso per doppia ammonizione nella partita persa contro il Barcellona.

Intanto in conferenza stampa Rubi si è esposto molto, garantendo ai giornalisti presenti che l’attaccante Loren Moron non lascerà la squadra. Si era parlato di lui in merito a un possibile interessamento del Barcellona, intenzionato a ingaggiare un centravanti della Liga per sostituire l’infortunato Dembele dalla lista dei giocatori disponibili per il campionato.

Al Leganes, che al momento condivide l’ultima posizione in classifica con Espanyol e Maiorca, mancherà per squalifica l’influente centrale titolare Omeruo. Per la terza giornata consecutiva mancherà anche il portiere titolare Ivan Cuellar, per un infortunio a un polpaccio che costringe l’allenatore Javier Aguirre a continuare a schierare la riserva Juan Soriano, non un fenomeno.

Il pronostico

Leganes-Betis si presenta come una partita equilibrata, in cui le possibilità del Betis di non perderla e di riuscire segnare almeno un gol sono incrementate da due assenze rilevanti nel Leganes (il centrale e il portiere titolari).

Le probabili formazioni

LEGANES (3-4-2-1): Juan Soriano; Jonathan Silva, Siovas, Bustinza; Kevin Rodrigues, Recio, Roque Mesa, Rosales; Oscar Rodriguez, Roger Assalé; Braithwaite.

BETIS (3-4-2-1): Joel Robles; Alex Moreno, Mandi, Bartra, Emerson de Souza; Guido Rodriguez, Carvalho, Alena; Canales, Joaquín; Borja Iglesias (o Loren Moron).

POSSIBILE RISULTATO: 1-1