Ajax-Waalwijk e altre partite della domenica, Eredivisie

Getafe-Ajax
(bigstockphoto/ LevanteMedia)

Ajax-Waalwijk, Sparta Rotterdam-Groningen e PEC-Feyenoord sono tre partite della ventitreesima giornata di Eredivisie e si giocano domenica.

AJAX – WAALWIJK | domenica ore 14:30

L’Ajax è in testa all’Eredivisie, ha tre punti di vantaggio sul sorprendente AZ Alkmaar e sta cercando di difendere il titolo nazionale conquistato nella passata stagione. In questo fine settimana, il club di Amsterdam avrà l’opportunità di disputare un agevole match casalingo e dovrebbe consolidare ulteriormente la propria leadership.

Il Waalwijk è ultimo in classifica e rischia seriamente di tornare presto nella seconda serie del calcio olandese: dopo aver festeggiato un inatteso salto di categoria al termine della scorsa annata, del resto, non si è rinforzato in maniera adeguata.

Alla Johan Cruijff Arena, le giocate di Donny Van de Beek, Ryan Babel, Dusan Tadic e Hakim Ziyech – futuro calciatore del Chelsea, club in cui si trasferirà nel prossimo mese di luglio – metteranno verosimilmente in grande difficoltà sin dai minuti iniziali gli ospiti, che hanno giganteschi limiti in fase difensiva e sono già a quota cinquantuno reti subite in questo campionato.

Come vedere Ajax-Waalwijk in streaming

Ajax-Waalwijk, in programma domenica alle 14:30, si può vedere in diretta streaming su DAZN.

Ajax-Waalwijk: il pronostico

L’Ajax ha buone possibilità di arrivare all’intervallo in vantaggio, vincere e segnare più di tre gol.

Le probabili formazioni di Ajax-Waalwijk

AJAX (4-3-3): Onana; Dest, Martinez, Blind, Tagliafico; Van de Beek, Gravenberch, Eiting; Ziyech, Tadic, Babel.
WAALWIJK (4-3-3): Vaessen; Gaari, Mulder, Delcroix, Quasten; Van der Venne, Rienstra, Leemans; Sow, Bilate, Hansson.

POSSIBILE RISULTATO: 4-0

SPARTA ROTTERDAM – GRONINGEN | domenica ore 14:30

Martedì scorso, vincendo per 4-2 il recupero di campionato contro l’ADO Den Haag, lo Sparta Rotterdam ha confermato ancora una volta di essere decisamente competitivo in casa. La squadra allenata da Henk Fraser è reduce da sette risultati utili interni consecutivi in incontri ufficiali.

Il Groningen sta faticando molto in trasferta: non è riuscito a vincere nemmeno uno degli ultimi quattro match che ha disputato al di fuori del proprio stadio. La formazione guidata in panchina da Danny Buijs, insomma, si avvicina con poca fiducia a un impegno ricco di insidie.

Fraser appare intenzionato a schierare un trequartista dietro due punte, come di consueto. La gestione della fase di non possesso palla si preannuncia complicata per gli ospiti, che correranno il pericolo di essere impensieriti dai movimenti di Bryan Smeets, Patrick Joosten e Joel Piroe.

Il pronostico

È probabile che lo Sparta Rotterdam conquisti almeno un punto e segni.

Le probabili formazioni di Sparta Rotterdam-Groningen

SPARTA ROTTERDAM (4-3-1-2): Harush; Fortes, Vriends, Mattheij, Pinto; Harroui, Rayhi, Auassar; Smeets; Joosten, Piroe.
GRONINGEN (4-4-2): Padt; Zeefuik, Te Wierik, Van Hintum, Warmerdam; El Messaoudi, Matusiwa, Lundqvist, Van Kaam; Redan, Asoro.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

PEC ZWOLLE – FEYENOORD | domenica ore 16:45

Dopo aver cominciato malissimo questa stagione, il Feyenoord ha mostrato notevoli miglioramenti. I principali meriti di una trasformazione così clamorosa devono essere attribuiti a Dick Advocaat: l’esperto allenatore, subentrato a Jaap Stam nello scorso mese di ottobre, è riuscito a rivitalizzare una squadra che era in enorme difficoltà. Inoltre, nella recente sessione invernale di mercato, il club di Rotterdam ha concluso operazioni interessanti: l’arrivo di Oguzhan Ozyakup è stato particolarmente importante, perché il turco si è immediatamente inserito bene e ha già dimostrato di poter fornire un buon contributo, anche a livello realizzativo.

Il PEC Zwolle è in lotta per non retrocedere e ha numerosi limiti, soprattutto in fase di non possesso palla: finora, durante l’attuale edizione del massimo campionato olandese, ha incassato quarantacinque gol. La formazione guidata in panchina da John Stegeman si appresta a disputare un match molto duro, nel corso del quale rischierà di subire per larghi tratti le iniziative dei propri avversari.

Il pronostico

È probabile che il Feyenoord conquisti almeno un punto e realizzi più di un gol.

Le probabili formazioni di PEC Zwolle-Feyenoord

PEC ZWOLLE (3-5-2): Zetterer; Van Polen, Kersten, Nakayama; Hamer, Strieder, Koorman, Clement, Van Wermeskerken; Thy, Van Duinen.
FEYENOORD (4-3-3): Marsman; Geertruida, Edgar Ié, Senesi, Malacia; Toornstra, Tapia, Ozyakup; Berghuis, Sinisterra, Larsson.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2