Lecce-Spal, Serie A: probabili formazioni, pronostici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:36
Lecce-Spal
(bigstockphoto)

Lecce-Spal è il primo anticipo del sabato della ventiquattresima giornata di Serie A, una sfida molto importante nella lotta per non retrocedere: statistiche, probabili formazioni e pronostici.

LECCE – SPAL | sabato ore 15:00

Il Lecce è in gran forma: ha segnato sette gol nelle ultime due partite di Serie A, appena un gol in meno rispetto alle precedenti nove giornate di campionato. La svolta è arrivata grazie agli acquisti fatti nel corso del calciomercato invernale, in particolare quelli di Barak e Saponara che hanno fatto compiere un salto di qualità alla manovra dal basso voluta dall’allenatore Liverani. I sette gol sono arrivati tra l’altro non contro le ultime arrivate: il Lecce ha segnato quattro gol al Torino e tre al Napoli addirittura allo stadio “San Paolo”.

La squadra arriva così carica a questo importante confronto diretto in zona retrocessione: una vittoria sarebbe di fondamentale importanza per il Lecce che potrebbe allungare su una diretta avversaria che invece dal canto sua vuole riaprire i giochi per la salvezza. La Spal in settimana ha deciso di esonerare Semplici, una scelta fatta per dare una scossa al gruppo ma comunque molto rischiosa. Di Biagio, che non ha fatto benissimo alla guida della nazionale Under 21 e che è alla sua prima esperienza in Serie A, cambierà subito un modulo con cui la Spal giocava dall’anno della promozione in Serie A. Chissà, alla lunga la società avrà pure ragione, ma in vista di uno scontro diretto così importante questi cambiamenti potrebbero pesare nell’economia del risultato finale.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Lecce Liverani dovrebbe confermare Rispoli in difesa, Majer a centrocampo e Saponara sulla trequarti, lasciando in panchina Calderoni, Petriccione e Mancosu. In attacco giocheranno Falco e Lapadula, visto che Babacar non è al top e sarà disponibile al massimo per la panchina. Tornerà invece regolarmente in porta al posto di Vigorito il titolare Gabriel, dopo avere saltato la trasferta di Napoli.

Dall’altra parte il nuovo allenatore Di Biagio farà una mezza rivoluzione. Basta 3-5-2, la Spal dovrebbe giocare col 4-3-3. I titolari sulle fasce dovrebbero essere Cionek e Reca, mentre il partner di Bonifazi dovrebbe essere Tomovic visto che Vicari non è al top. In mezzo al campo si punta sulla qualità di Castro e Valoti e sul dinamismo di Valoti. Sarà una formazione senza dubbio più offensiva rispetto al passato, con Di Francesco, Petagna e Strefezza possibili titolari in attacco.

Pronostici e probabili formazioni Serie A

Lecce-Spal: il pronostico

Il Lecce parte favorito per la vittoria in una partita da almeno tre gol complessivi, in cui anche la Spal potrebbe segnare.

Le probabili formazioni di Lecce-Spal

LECCE (4-3-1-2): Gabriel: Rispoli, Lucioni, Rossettini, Donati; Deiola, Petriccione, Barak; Saponara; Lapadula, Falco.
SPAL (4-3-3): Berisha; Cionek, Tomovic, Bonifazi, Reca; Castro, Missiroli, Valoti; Di Francesco, Petagna, Strefezza.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1