Juventus-Fiorentina, Serie A: probabili formazioni, pronostici

Bonucci (bigstockphoto)

Juventus-Fiorentina è l’anticipo della domenica della ventiduesima giornata di Serie A, si gioca alle 12:30. La squadra allenata da Sarri deve rifarsi dopo la brutta sconfitta di Napoli, di fronte avrà una squadra in ripresa con l’arrivo di Iachini al posto di Montella ma penalizzata da numerose assenze per questa difficile trasferta: statistiche, probabili formazioni e pronostici.

JUVENTUS – FIORENTINA | domenica ore 12:30

La Juventus ha giocato male e perso con merito nello scorso turno di campionato contro il Napoli. Buffon ha detto in settimana che partite come quella del San Paolo possono tornare utili per ridare fame di vittoria e una scossa alla squadra, che forse aveva perso la giusta concentrazione dopo la mancata vittoria dell’Inter contro il Cagliari.

Se il problema è stato soltanto motivazionale – anche se il gioco offensivo e spettacolare per cui è stato scelto in estate Sarri si è visto solo raramente – la Juventus dovrebbe vincere senza problemi contro la Fiorentina. Perché di fronte avrà sì una squadra in crescita da quando Iachini ha sostituito Montella, e anche organizzata in difesa, ma priva di troppi titolari importanti per sperare di uscire imbattuti dallo Stadium.

La Fiorentina sarà infatti priva per squalifica di due dei tre centrali di difesa solitamente titolari (Milenkovic e Caceres sono squalificati) e anche del suo migliora calciatore stagionale, il centrocampista Castrovilli. Uscito dal campo per un malore nella partita contro il Genoa, non ce la farà a recuperare in tempo per questa partita contro la Juventus che è molto interessata al suo acquisto per la prossima stagione.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore della Juventus Sarri recupera Pjanic, uscito malconcio nel secondo tempo della partita contro il Napoli, e lo schiererà titolare in mezzo al campo con Bentancur e Rabiot: panchina per Matuidi, tra i peggiori al San Paolo. Stavolta Sarri dovrebbe tenere in panchina Higuain e schierare Ramsey trequartista con Cristiano Ronaldo e Dybala in attacco.

Dall’altra parte in difesa saranno Ranieri e Ceccherini i sostituti di Milenkovic e Caceres, mentre in mezzo al campo sarà Badelj a prendere il posto di Castrovilli. Per il resto la formazione sarà quella tipo con il solito ballottaggio tra Cutrone e Vlahovic per un posto al fianco di Chiesa.

Juventus-Fiorentina: il pronostico

La Juventus è favorita per la vittoria in una partita in cui dovrebbe segnare tra due e quattro gol.

Le probabili formazioni di Juventus-Fiorentina

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Rabiot, Pjanic, Bentancur; Ramsey, Cristiano Ronaldo, Dybala.
FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Ranieri, Pezzella, Ceccherini; Lirola, Badelj, Pulgar, Benassi, Dalbert; Cutrone, Chiesa.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0

Pronostici e probabili formazioni Serie A