Bologna-Brescia, Serie A: probabili formazioni, pronostici

Bologna-Udinese
(Bigstockphoto/Alexandr Medvedkov)

Bologna-Brescia è il primo anticipo del sabato della ventiduesima giornata di Serie A. La vittoria di Ferrara contro la Spal ha permesso al Bologna di allontanarsi dalla zona retrocessione dove è invece ancora impantanata la squadra allenata da Corini: statistiche, probabili formazioni e pronostici.

BOLOGNA – BRESCIA | sabato ore 15:00

Il Bologna ha sempre subito gol nelle ultime sedici partite di Serie A, è la striscia attualmente più lunga nel campionato italiano. L’attacco però segna con altrettanta regolarità e anzi l’arrivo di Barrow dall’Atalanta dovrebbe migliorare ancora di più i numeri offensivi di questa squadra a cui mancava un fromboliere per potere ambire a qualcosa in più della semplice salvezza. La vittoria per 3-1 in rimonta in casa della Spal con gol segnato proprio dal nuovo arrivato lo conferma in pieno. Ora contro il Brescia c’è bisogno di trovare continuità: serve una nuova vittoria per ipotecare la salvezza e iniziare ad alzare l’asticella.

Per quanto riguarda il Brescia, solo le grandi parate di Donnarumma hanno impedito la quinta partica consecutiva con almeno un gol segnato e uno subito. L’attacco pur orfano di Balotelli ha dimostrato di sapere comunque creare occasioni, il problema è la difesa: 39 gol subiti sono troppi e la retroguardia è troppo fragile.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Bologna Mihajlovic, che non sarà presente in panchina in questa partita, recupera dalla squalifica il difensore Bani e l’attaccante Sansone. Se il primo sarà sicuramente titolare, il secondo potrebbe invece restare fuori: Barrow si candida a un posto da titolare, con Palacio che potrebbe scalare sulla trequarti proprio al posto di Sansone. Fermo per squalifica Tomiyasu, ma grazie al recupero di Denswil sarà Mbaye a giocare al posto del giapponese. Indisponibili Medel, Krejci e Dijks.

Dall’altra parte l’allenatore Corini dovrà fare ancora a meno di Balotelli che deve scontare la seconda giornata di squalifica. Al fianco di Torregrossa dovrebbe giocare uno tra Ayé e il nuovo arrivato Skrabb. In mezzo al campo si candida a una maglia da titolare un altro acquisto del calciomercato invernale, Bjarnason.

Centrocampista capace di giocare sempre su alti livelli per la nazionale islandese, a 31 anni Birkir Bjarnason può forse ancora rilanciare la sua carriera nel Brescia. Per quanto riguarda le sue esperienze in squadre di club, dopo avere fatto bene in Italia con Pescara e Sampdoria e in Svizzera al Basilea, Bjarnason ha sostanzialmente fallito in Championship con l’Aston Villa. Era poi finito addirittura in Qatar. Dotato di ottimi tempi di inserimento e di buona qualità tecnica di base, Bjarnason potrebbe giocare da interno o da trequartista.

Pronostici e probabili formazioni Serie A

Bologna-Brescia: il pronostico

Il Bologna è favorito per la vittoria in una partita in cui tutte e due le squadre dovrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Bologna-Brescia

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Bani, Danilo, Denswil; Schouten, Poli; Orsolini, Soriano, Palacio; Barrow.
BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Mateju, Chancellor, Cistana, Sabelli; Bjarnason, Tonali, Bisoli; Romulo; Torregrossa, Ayè.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1