Crotone-Spezia e Venezia-Trapani, Serie B: pronostici

serie b

Crotone-Spezia e Venezia-Trapani sono due partite della ventunesima giornata di Serie B in programma domenica, si giocano alle 15: le probabili formazioni, i pronostici e la diretta streaming.

CROTONE – SPEZIA | domenica ore 15:00

La vittoria nel derby contro il Cosenza ha rilanciato le ambizioni di promozione diretta del Crotone. L’allenatore Stroppa non ha avuto problemi recenti di infortuni e così in questa partita in casa contro lo Spezia è intenzionato a mandare in campo la stessa formazione titolare di lunedì scorso. Ancora escluso in attacco Maxi Lopez che potrebbe entrare a partita in corso. Dall’altra parte l’allenatore dello Spezia Italiano recupera quanto meno per la panchina Galabinov, ma al centro dell’attacco il titolare sarà ancora il figlio d’arte Gudjohnsen con Gyasi e Ragusa esterni. L’acquisto del calciomercato invernale Nzola partirà presumibilmente dalla panchina, pronto a dare il cambio a Ragusa.

Crotone-Spezia: il pronostico

Il Crotone ha vinto le ultime quattro partite e può approfittare della sconfitta del Pordenone per salire al secondo posto in classifica. Lo Spezia ha però perso solo una delle ultime dodici partite giocate e in trasferta nelle ultime cinque ha fatto solo quattro punti. Il Crotone dovrebbe quanto meno evitare la sconfitta in una partita da almeno due gol.

Le probabili formazioni di Crotone-Spezia

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Golemic, Marrone, Gigliotti; Molina, Benali, Barberis, Crociata, Mazzotta; Simy, Messias.
SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Erlic, Capradossi, Ramos; Maggiore, Bartolomei, Mastinu; Gyasi, Gudjohnsen, Ragusa.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0

Come vedere Crotone-Spezia e Venezia-Trapani in streaming

Crotone-Spezia e Venezia-Trapani, in programma domenica pomeriggio alle 15:00, si potranno vedere in diretta streaming su DAZN.

VENEZIA – TRAPANI | domenica ore 15:00

Questa tra Venezia e Trapani è una partita molto importante in zona retrocessione. Il Venezia ha attualmente cinque punti in più del Trapani penultimo e un vantaggio di tre punti sulla zona pericolo rappresentata dal Cosenza ieri sconfitto a Salerno. Una vittoria sarebbe di fondamentale importanza ma l’allenatore Dionisi dovrà affrontare questa partita senza gli infortunati Casale, Felicioli, Maleh e Vacca e senza lo squalificato Fiordilino. Dall’altra parte il Trapani, che si è affidato a un allenatore esperto come Castori per provare a salvarsi, sarà privo di Buongiorno, Ferretti e Jakimovsky. Il modulo sarà il 3-5-2 con Pettinari-Biabiany come coppia d’attacco.

Venezia-Trapani: il pronostico

Nella prima partita del 2020 il Trapani ha ottenuto un’importante vittoria in casa contro l’Ascoli, ma il rendimento in trasferta finora è stato negativo. Sarà una partita molto combattuta, ma il Venezia non dovrebbe perderla.

Le probabili formazioni di Venezia-Trapani

VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Lakicevic, Modolo, Ceccaroni, Molinaro; Caligara, Zuculini, Suciu; Aramu; Capello, Monachello.
TRAPANI (4-3-1-2): Carnesecchi; Fornasier, Strandeberg, Scognamillo; Moscati, Luperini, Taugourdeau, Colpani, Del Prete; Biabiany, Pettinari.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

Probabili formazioni e pronostici Serie A