Buone feste 2019: i migliori spot del decennio

buone feste 2019

Le festività natalizie sono ormai da tempo ritenute un periodo di estrema importanza per i bilanci di milioni di aziende nel mondo. Più o meno tutte provano a sfruttare la possibilità di augurare buone feste ai propri clienti e, allo stesso tempo, rafforzare il marchio e incrementare il fatturato. Secondo un’analisi di mercato il settore dell’e-commerce nel 2019, a novembre, è già cresciuto negli Stati Uniti del 15,8 per cento rispetto allo scorso anno.

Una delle consuete e più gradite strategie di marketing nel periodo delle feste riguarda gli spot pubblicitari. Sono quelli diffusi sotto Natale, in tv e oggi più frequentemente su Internet. Alcuni tra i più apprezzati dell’ultimo decennio hanno spesso ripreso il genere sentimentale, descrivendo il Natale in contesti di difficoltà o scenari imprevisti.

I migliori spot di auguri di buone feste

Nel 2014 la catena di supermercati britannici Sainsbury immaginò in uno spot, poi divenuto molto popolare, un giorno di Natale in trincea. Il riferimento storico concreto della pubblicità è al fronte occidentale della prima guerra mondiale. L’argomento è un’eccezionale interruzione delle ostilità tra le truppe tedesche e quelle britanniche nel 1914. Tutto il ricavato delle vendite natalizie delle barrette di cioccolato da una sterlina successive alla diffusione dello spot fu poi devoluto in favore dei veterani di guerra e dei loro familiari.

L’anno successivo, in uno spot più convenzionale, Sainsbury immaginò un giorno di Natale in un contesto domestico devastato da una gatta pasticciona. La gatta del video è Mog, protagonista di una popolare serie di libri per bambini della scrittrice Judith Kerr.

Uno dei più citati spot delle feste di Natale degli ultimi anni è anche quello ideato nel 2016 da Allegro, un’azienda polacca di e-commerce. Il genere è quello del signore anziano e solitario, che in questo caso decide di seguire un corso di inglese, sotto lo sguardo perplesso del suo cane.

La società di grandi magazzini inglesi John Lewis & Partners è celebre, anche fuori dal Regno Unito, per le sue pubblicità di Natale. Lo spot che augura buone feste nel 2019 è una favola di Natale ambientata in un borgo medievale, sull’amicizia tra una bambina e un piccolo drago di nome Edgar. Un altro spot, memorabile, è quello del 2014, sul Natale visto e vissuto attraverso l’immaginazione di un bambino.