Betis-Atletico Madrid, Liga: news, pronostico, formazioni

joaquin betis
Joaquin (bigstockphoto/LevanteMedia)

BETIS – ATLETICO MADRID | domenica ore 16:00

Il pareggio per 2-2 al Cornellà-El Prat contro l’Espanyol domenica scorsa è stato l’ultimo di una serie di quattro risultati positivi del Betis di Rubi. È servita a stemperare in modo rapido ed evidente la delusione determinata da un inizio di stagione ben al di sotto delle aspettative, in parte dovuto anche ad alcune assenze a centrocampo.

In poco più di un mese il Betis ha battuto consecutivamente il Valencia, il Maiorca alle Baleari e l’Athletic Bilbao, con un parziale complessivo di sette gol fatti e quattro subiti. La svolta è arrivata con l’arretramento di Canales a centrocampo, per risolvere le assenze concomitanti degli ormai ex titolari William Carvalho e Javi Garcia. In difesa manca anche Sidnei, infortunato ma sostituito prontamente in una difesa a tre in cui Bartra, Feddal e Mandi sono i titolari (all’occorrenza ha giocato anche il giovane Edgar Gonzalez, non male).

Insomma è un buon periodo, per il Betis, che giovedì ha anche battuto 4-0 l’Atletico Antoniano, squadra di quarta categoria, nel primo turno di Coppa del Re. Rubi ne ha approfittato per fare un po’ di turnover e testare qualche giocatore che rientrava dopo un infortunio. Lo stesso Sidnei, che ha cominciato da titolare, è stato sostituito con Bartra nel secondo tempo per un affaticamento muscolare. In attacco si sono dati il cambio Borja Iglesias e Loren Moron. Tutti gli altri giocatori in campo erano abituali riserve.

Non sarà quindi una formazione particolarmente stanca quella che l’Atletico Madrid di Diego Simeone si ritroverà al Benito Villamarin per la sua ultima partita del 2019. Battuto 2-0 l’Osasuna nel turno di campionato scorso, l’Atletico ha avuto un’intera settimana di riposo, non avendo impegni di Coppa del Re prima della terza settimana di gennaio. Tra gli assenti recenti c’è il capitano Koke, che ha concluso la partita contro l’Osasuna con un lieve infortunio muscolare.

Come vedere Betis-Atletico Madrid in diretta TV o in streaming

Betis-Atletico Madrid è in programma domenica 22 dicembre, alle 16 al Benito Villamarin di Siviglia. Come tutte le altre della Liga spagnola della stagione 2019-2020, si può vedere in diretta su DAZN. È la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Liga – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia: ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

Le prestazioni recenti della squadra di casa, prima ancora che i buoni risultati, indicano che per l’Atletico Madrid potrebbe essere una complicata partita di fine anno. Il Betis di Rubi ha la concreta possibilità di ottenere quantomeno un pareggio, contro una squadra notoriamente solida in difesa ma ancora molto discontinua in fase d’attacco.

Le probabili formazioni

BETIS (3-4-2-1): Joel Robles; Mandi, Feddal, Bartra; Emerson de Souza, Guardado, Canales, Alex Moreno; Fekir, Joaquín; Loren Moron (o Borja Iglesias).
ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Trieppier, Felipe, Gimenez, Lodi; Saul Niguez, Thomas Partey, Hector Herrera, Lemar; Joao Felix, Morata.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1