Spezia-Cremonese, Serie B: ufficiale il rinvio

stadio pioggia

Spezia-Cremonese, anticipo del venerdì della diciassettesima giornata di Serie B, è stata rinviata a data da destinarsi a causa dell’allerta meteo di massimo livello diramata dalla protenzione civile.

Il sindaco di La Spezia Peracchini in virtù dell’allerta rossa per la giornata di domani oltre alla chiusura di tutte le scuole ha disposto anche “il divieto di svolgimento di manifestazioni sportive, fiere e di ogni tipo di evento all’aperto per l’intera durata dell’allerta”.

Secondo quanto riportato dal sito “cittadellaspezia.com“, le due società hanno ufficiosamente già iniziato a discutere per concordare la possibile data del recupero. Pare che le società stiano pensando di recuperarla a gennaio, prima della ripresa del campionato dopo la sosta invernale. Il periodo al momento più probabile sembra essere quello tra il 18 e il 25 gennaio o nella settimana successiva.

Spezia-Cremonese rinviata

In Spezia-Cremonese si sarebbero affrontate due squadre con gli stessi punti in classifica, venti, ma che a inizio stagione non avevano lo stesso obiettivo. La Cremonese sperava decisamente in qualcosa di meglio rispetto all’attuale classifica. E invece nonostante il cambio di allenatore si sta allontanando solo nelle ultime giornate dalla zona retrocessione diretta. L’andamento delle due squadre è stato abbastanza simile, con i risultati migliori arrivati nell’ultimo periodo.

La Cremonese ha perso solo una volta nelle ultime sei partite, ma in trasferta continua a deludere con appena tre pareggi nelle ultime sette. Lo Spezia ha trovato grande continuità: ha perso solo una volta nelle ultime nove giornate, in casa ne ha vinte tre delle quattro più recenti mantenendo sempre la porta inviolata.

Le due squadre torneranno in campo giovedì 26 dicembre nel turno di Santo Stefano. Lo Spezia sarà impegnato sul campo della Virtus Entella, la Cremonese se la vedrà in casa con la Juve Stabia.