Siviglia-Villarreal, Liga: news, pronostico, probabili formazioni

Siviglia
Jesus Navas (Wikimedia Commons, ritagliata, CC BY-SA 3.0)

SIVIGLIA – VILLARREAL | domenica ore 18:30

Dopo la prima ininfluente sconfitta stagionale di Europa League, subita giovedì scorso con molte riserve in campo a Nicosia, il Siviglia di Julen Lopetegui affronterà in campionato un avversario pericoloso. Seppure incappato di recente in una serie di risultati negativi, il Villarreal ha mostrato in questa stagione di avere qualità discontinue ma sufficienti a mettere in difficoltà qualsiasi squadra.

Con due soli punti ottenuti nelle ultime cinque giornate la squadra allenata ancora da Javi Calleja è finita in tredicesima posizione. L’impressione è che il margine rispetto alle squadre meno attrezzate e in lotta per la salvezza sia ancora piuttosto ampio. E questo dovrebbe bastare a evitare di finire in quella pericolosa parte di classifica occupata per lungo tempo nella stagione scorsa.

Due settimane fa al Mestalla il Villarreal è stato battuto 2-1 dal Valencia, giocando tuttavia una buona partita e sbagliando anche un calcio di rigore. E venerdì scorso allo stadio della Ceramica persino l’Atletico Madrid è stato fermato sullo 0-0. Erano peraltro le prime due partite che il Villarreal giocava in questa stagione senza il suo influente centrocampista titolare Santi Cazorla, infortunato a una caviglia. Sarà ancora lui l’unico assente di un certo rilievo nella formazione titolare.

Il Siviglia dovrà prestare attenzione alla rapidità del giovane esterno nigeriano Samuel Chukwueze, tornato in cima alle preferenze di scelta di Calleja. La duttilità tattica di Gerard Moreno, unico titolare inamovibile in attacco, è la condizione che permette all’allenatore di alternare Chukwueze e Karl Toko Ekambi. Di recente il centravanti camerunense sta giocando prevalentemente da punta centrale e non più da esterno, ruolo occupato da Chukwueze nella partita contro l’Atletico, con Moreno al centro ed Ekambi in panchina.

E sempre a proposito di esterni d’attacco al Siviglia mancherà per la terza e ultima volta il suo titolare Lucas Ocampos, squalificato per tre turni. A beneficiarne è stato l’ex canterano del Barcellona Munir El Haddadi, peraltro autore del gol con cui il Siviglia ha pareggiato la settimana scorsa una complicata trasferta allo stadio El Sadar contro l’Osasuna.

Come vedere Siviglia-Villarreal in diretta TV o in streaming

Siviglia-Villarreal è in programma domenica 15 dicembre, alle 18:30 allo stadio Ramón Sánchez Pizjuán a Siviglia. Anche questa partita, come tutte le altre della Liga spagnola della stagione 2019-2020, si può vedere in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione della Liga – e di molti altri campionati e sport – in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Sebbene il Siviglia di Lopetegui debba alla sua solidità difensiva una parte rilevante dei buoni risultati ottenuti finora, contro il terzo migliore attacco del campionato la probabilità di vedere almeno un gol per squadra appare piuttosto alta. A causa della loro condivisa attitudine a sviluppare il gioco sulle fasce in profondità, Siviglia e Villarreal sono inoltre tra le prime sette squadre della Liga spagnola per media di calci d’angolo a partita.

Le probabili formazioni

SIVIGLIA (4-3-3): Vaclík; Jesus Navas, Koundé, Diego Carlos, Reguilón; Fernando Reges, Jordan, Banega; Munir, Franco Vazquez, De Jong.
VILLARREAL (4-2-3-1): Asenjo; Mario Gaspar, Albiol, Pau Torres, Xavi Quintillà; Trigueros, Anguissa, Iborra; Moi Gómez, Chukwueze, Gerard Moreno.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1