Club Brugge-Real Madrid, Champions League: pronostici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:48
Zidane (bigstockphoto/ katatonia82)

Club Brugge-Real Madrid è una partita dell’ultima giornata del gruppo A della fase a gironi di Champions League, si gioca allo Jan Breydelstadion di Bruges alle 21: le probabili formazioni e i pronostici.

CLUB BRUGGE – REAL MADRID | mercoledì ore 21:00

Il Real Madrid ha già ottenuto la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League ma non potrà migliorare la seconda posizione, motivo per cui in questa ultima partita del girone contro il Club Brugge l’allenatore Zinedine Zidane lascerà a riposo parecchi titolari.

Per il Club Brugge sarà invece una partita importante, la squadra belga deve provare a confermare l’attuale terza posizione per ottenere il passaggio ai sedicesimi di Europa League tenendo dietro il Galatasaray, che sarà impegnato in trasferta contro il Psg.

Per non dipendere dal risultato del Galatasaray, con cui è in vantaggio negli scontri diretti, il Club Brugge dovrà vincere, ma è assai probabile che anche in caso di sconfitta riuscirà ad accedere in Europa League.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Real Madrid Zidane dovrà fare a meno degli infortunati Hazard, Marcelo, James Rodríguez, Vázquez e Asensio e ha deciso di tenere a riposo Sergio Ramos e Toni Kroos. Fuori anche Bale. In campo andrà chi ha giocato meno finora, come il portiere Areola, i difensori Odriozola, Militão, Nacho e Mendy, il centrocampista Valverde e gli attaccanti Jovic e Vinicius. L’unico calciatore solitamente titolare che dovrebbe scendere in campo è Modric.

Dall’altra parte invece il Club Brugge se la giocherà con la migliore formazione possibile. Gli unici assenti saranno gli squalificati Diatta e Mata più lo squalificato Mitrovic.

Club Brugge-Real Madrid : il pronostico

Il Club Brugge ha già messo in difficoltà il Real Madrid al Santiago Bernabeu, che ha evitato la sconfitta in rimonta e solo negli ultimi minuti. L’abilità in contropiede del Club Brugge potrebbe risultare decisiva anche in questa partita in cui il Real Madrid pur giocando in formazione sperimentale proverà come al solito a condurre il gioco e a fare maggiore possesso palla. C’è da aspettarsi una partita con gol in cui il Club Brugge potrebbe anche riuscire a evitare la sconfitta.

Le probabili formazioni di Club Brugge-Real Madrid

CLUB BRUGGE (4-4-2): Mignolet; Ricca, Deli, Mechele, Kossounou; Vanaken, Balanta, Vormer, Schrijvers; Bonaventure, Okereke.
REAL MADRID (4-3-3): Areola; Odriozola, Militão, Nacho, Mendy; Valverde, Modrić, Isco; Vinícius, Jović, Rodrygo.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2