Zenit-Lione, Champions League: pronostici

(bigstockphoto/fifg)

Zenit-Lione è una partita della quinta giornata del gruppo G della fase a gironi di Champions League, si gioca al Saint Petersburg Stadium alle 18.55: le probabili formazioni e i pronostici.

ZENIT – LIONE | mercoledì ore 18:55

La partita tra Zenit e Lione è molto importante per il secondo posto del gruppo G di Champions League. Lo Zenit ha il vantaggio di giocarla in casa, però ha tre punti di ritardo dai diretti avversari ed è costretto a vincere per continuare a sperare. Un pareggio lo terrebbe ancora in corsa, ma solo aritmeticamente.

Lo Zenit è primo in classifica nel campionato russo e sta centrando ottimi risultati, in Champions League però ha perso due partite consecutive contro il Lipsia che hanno complicato i piani per la qualificazione. Il Lione ha deluso in questa prima parte di campionato, così tanto che la società ha deciso di esonerare l’allenatore Sylvinho ingaggiando Rudi Garcia al suo posto. Con l’arrivo dell’ex allenatore di Roma e Marsiglia il rendimento della squadra è migliorato, con quattro vittorie nelle ultime cinque partite. Nelle quattro partite più recenti il Lione ha sempre sia segnato che subito gol.

Champions League: chi può qualificarsi alla 5ª giornata

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore dello Zenit Sergei Semak non avrà a disposizione quello che è stato l’acquisto più importante del calciomercato estivo, il brasiliano ex Barcellona e Bordeaux Malcom. Insieme a lui non saranno disponibili Mammana e Lunev. In dubbio la presenza di Zhirkov e Shatov che non dovrebbero comunque partire titolari. Il modulo sarà il 4-4-2 con la coppia d’attacco bene assortita formata da Dzyuba e Azmoun.

Nel Lione l’assenza pù pesante è quella del nazionale olandese Depay in attacco. Fuori anche Aouar, nel 4-2-3-1 saranno Traoré, Reine-Adélaïde e Terrier a giocare in appoggio all’attaccante centrale Dembélé. In difesa giocherà l’ex Sampdoria Andersen in coppia con Denayer.

Zenit-Lione: il pronostico

C’è da aspettarsi una partita aperta con tutte e due le squadre in gol. Lo Zenit dovrebbe riuscire a evitare la sconfitta, del resto al Lione anche il pareggio potrebbe fare comodo.

Le probabili formazioni di Zenit-Lione

ZENIT (4-4-2): Kerzhakov; Karavaev, Ivanović, Rakits’kyy, Douglas Santos; Kuzyaev, Ozdoev, Barrios, Driussi; Dzyuba, Azmoun.
LIONE (4-2-3-1): Lopes; Dubois, Andersen, Denayer, Koné; Tousart, Thiago Mendes; Traoré, Reine-Adélaïde, Terrier; Dembélé.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1