Juventus-Atletico Madrid, Champions League: pronostici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:21
Serie A
Cristiano Ronaldo (bigstockphoto/LevanteMedia)

Juventus-Atletico Madrid è una partita della quinta giornata del gruppo D della fase a gironi di Champions League, si gioca martedì all’Allianz Stadium alle 21: le probabili formazioni e i pronostici.

JUVENTUS – ATLETICO MADRID | martedì ore 21:00

La Juventus grazie al gol di Douglas Costa nei minuti di recupero della partita vinta in casa della Lokomotiv Mosca, ha ottenuto la qualificazione aritmetica agli ottavi di finale di Champions League. In questa quinta giornata può anche assicurarsi il primo posto in classifica, a patto di battere l’Atletico Madrid che ha attualmente sette punti, tre in meno dei bianconeri. Basterebbe anche un pareggio con i risultati di 0-0 o 1-1. La squadra allenata da Simeone non è invece ancora sicura del passaggio del turno, che arriverebbe aritmeticamente in caso di vittoria o di pareggio in questa partita e anche nell’altra del girone tra Lokomotiv Mosca e Bayer Leverkusen.

Juventus-Atletico Madrid: le ultime notizie sulle probabili formazioni

L’allenatore della Juventus Maurizio Sarri oltre al lungodegente Chiellini dovrà sicuramente fare a meno di Douglas Costa che si è nuovamente infortunato: lesione di basso grado del tendine della coscia destra. In difesa sono basse le possibilità di vedere subito in campo De Ligt (lussazione della spalla destra), che dovrebbe partire dalla panchina con Demiral titolare al fianco di Bonucci. Non al meglio anche Bernardeschi (trauma all’emitorace destro), motivo per cui titolare sulla trequarti sarà quasi certamente Ramsey. Cristiano Ronaldo è a disposizione e giocherà a meno di imprevisti titolare con uno tra Dybala e Higuain, tutti e due in gran forma. Fuori anche per questa partita Adrien Rabiot e Alex Sandro. Il ruolo di terzino sinistro verrà occupato da De Sciglio, con Danilo a destra.

Rispetto all’ultima partita di Liga pareggiata contro il Granada, l’allenatore dell’Atletico Madrid Simeone tornerà a disporre dei due titolarissimi Thomas Partey e Saul Niguez che erano squalificati. João Félix – reduce da un infortunio importante – sabato scorso è partito dalla panchina entrando a un quarto d’ora dal termine. Stavolta potrebbe avere un minutaggio maggiore, anche se il suo impiego da titolare non è sicuro e potrebbe esserci una staffetta con Lemar. Mancherà certamente per molto tempo l’altro attaccante Diego Costa, che si è operato per un’ernia del disco cervicale. Gli altri infortunati sono i difensori centrali Savic e Gimenez: ai loro posti ci saranno Felipe ed Hermoso.

Juventus-Atletico Madrid: il pronostico

L’Atletico Madrid è una squadra molto attenta alla fase difensiva, ma sarà priva dei due centrali Savic e Gimenez e nelle ultime cinque partite ha sempre subito gol. All’andata in casa ne ha presi due dalla Juventus, che l’anno scorso allo Stadium ne segnò ben tre nel ritorno degli ottavi di finale. Sarri non avrà a disposizione la formazione migliore, l’Atletico Madrid però nelle ultime trasferte ha fatto quattro pareggi e una sconfitta e non sembra in grado di impensiere più di tanto i bianconeri.

C’è da aspettarsi una partita con tutte e due le squadre in gol almeno una volta, con la Juventus che parte favorita per la vittoria e dovrebbe quanto meno evitare la sconfitta.

Le probabili formazioni di Juventus-Atletico Madrid

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczęsny; Danilo, Bonucci, Demiral, De Sciglio; Khedira, Pjanić, Matuidi; Ramsey; Dybala, Cristiano Ronaldo.
ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Trippier, Felipe, Hermoso, Lodi; Lemar, Saúl Ñíguez, Partey, Koke; Morata, Correa.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1