Italia-Armenia, qualificazioni Euro 2020: formazioni, pronostici

qualificazioni europei 2020

Italia-Armenia è una partita del gruppo J di qualificazione agli Europei del 2020 in programma lunedì alle 20:45 allo stadio “Barbera” di Palermo: le probabili formazioni e i pronostici.

ITALIA – ARMENIA | lunedì ore 20:45

L’Italia ha già ottenuto la qualificazione aritmetica agli Europei del 2020 con largo anticipo, vincendo tutte le nove partite giocatee finora. Ha dimostrato di essere cresciuta sotto la guida del commissario tecnico Roberto Mancini, continuando a vincere e mettendo il massimo impegno anche nelle partite post qualificazione aritmetica, che in passato sarebbero state forse snobbate. La bella vittoria in Bosnia ne è stata l’ennesima conferma. Ora Mancini chiederà un’altra prova di forza ai suoi: continuare a vincere giocando bene, pur facendo numerosi cambi nella formazione iniziale. Contro l’Armenia nell’ultima partita del gruppo J che si giocherà allo stadio “Barbera” di Palermo, ci sarà per molti calciatori finora poco impiegati, l’occasione di mettersi in mostra. Avranno un’occasione per provare a chiarire le idee di Mancini sui calciatori da convocare per i prossimi Europei.

Le ultime notizie sulle formazioni

I cambi nella formazione italiana rispetto a quella vittoriosa in Bosnia saranno parecchi, a partire dal portiere con Sirigu che prenderà il posto di Donnarumma. I terzini saranno Di Lorenzo e Biraghi, con Bonucci unico confermato della linea difensiva e al suo fianco Romagnoli per Acerbi. A centrocampo Mancini rinuncia raramente alla sapiente regia di Jorginho: gli interni saranno Barella e Tonali, molto positivo nella partita in Bosnia. Rivoluzione totale in attacco dove stavolta i titolari dovrebbero essere Chiesa, Zaniolo e Belotti. Nel corso della partita è probabile l’inserimento di Castrovilli e Orsolini.

L’Armenia, che nella partita di andata mise in difficoltà l’Italia, dovrà fare a meno di quello che di gran lunga è il calciatore più forte e rappresentativo: Mkhitaryan. Il calciatore della Roma è in via di recupero da un infortunio e ha deciso di comune accordo con il commissario tecnico Khashmanyan di rimandare il suo rientro in nazionale. Sono fuori per infortunio anche Mkhcyan e Adamyan, mentre Hovsepyan è squalificato. Il modulo di gioco sarà un difensivo 4-5-1 con Karapetyan attaccante centrale di riferimento.

Italia-Armenia: il pronostico

L’Italia è favorita per la vittoria in una partita da almeno tre gol complessivi. L’Armenia nelle ultime sei partite giocate in trasferta ha sempre subito almeno due gol a partita, tranne che nel pareggio per 1-1 in casa del modesto Liechtenstein.

Le probabili formazioni di Italia-Armenia

ITALIA (4-3-3): Sirigu; Di Lorenzo, Bonucci, Romagnoli, Biraghi; Tonali, Jorginho, Barella; Chiesa, Immobile, Zaniolo.
ARMENIA (4-5-1): Hayrapetyan; Hambardzumyan, Ishkhanyan, Calisir, Haroyan, K.Hovhannisyan; Barseghyan, Grigoryan, Yedigaryan, Vardanyan; Karapetyan.

POSSIBILE RISULTATO: 3-0