Inter-Verona, Serie A: live streaming, diretta TV e formazioni

inter verona tv live streaming serie a

Inter-Verona si gioca oggi in Serie A alle 18, allo stadio Giuseppe Meazza a San Siro. È una partita della dodicesima giornata, e l’Inter di Antonio Conte ci arriva dopo una deludente sconfitta in coppa. Il Verona, tornato quest’anno in Serie A dopo una stagione di assenza, è una squadra in buona forma. Ha peraltro la migliore difesa del campionato insieme a quella della Juventus. La partita Inter-Verona rientra in quelle che si possono vedere in diretta soltanto a pagamento, su Sky o tramite NOW TV.

Le formazioni ufficiali di Inter-Verona

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Lazaro, Vecino, Brozovic, Barella, Biraghi; Lautaro Martinez, Lukaku.
VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Empereur; Faraoni, Pessina, Amrabat, Lazovic; Verre, Zaccagni; Salcedo.

INTER – VERONA | sabato ore 18:00

Il Verona ha subito finora meno gol dell’Inter (8 contro 11) ma ha quasi la metà dei punti. Un bottino, i quindici punti raccolti finora dalla squadra allenata da Juric, più che accettabile. Per una squadra che l’anno scorso ha centrato la promozione in Serie A con molta fortuna e che sembrava destinata a un avvio difficle avendo cambiato la quasi intera totalità della rosa, ritrovarsi dopo undici giornate con sette punti di vantaggio sulla zona retrocessione è una gran cosa.

Il merito è soprattutto dell’allenatore Juric, che dopo le sfortunate esperienze con il Genoa ha fatto capire perché è considerato sul piano del gioco l’erede del suo maestro Gasperini. Il Verona ha una precisa identità tattica, tutti i titolari in campo si spendono a dare il massimo e a pressare con veemenza in fase di non possesso palla, e anche quando la squadra è costretta a chiudersi nella sua area di rigore è molto organizzata con dei centrali difensivi validi. Allo stesso tempo il Verona non rinuncia mai a ripartire e riesce anche a costruire un buon numero di occasioni da gol, ma segna poco perché non ha un vero e proprio fromboliere in attacco e manca di lucidità forse anche per il grande lavoro in fase di pressing di centrocampisti e trequartisti.

L’Inter ultimamente ha invece perso quella solidità difensiva che sembrava essere il suo principale punto di forza per contendere il titolo alla Juventus. I tre gol presi contro il Borussia Dortmund ne sono stati l’ennesima conferma, inoltre in campionato Handanovic non mantiene la porta inviolata dalla quinta giornata. Contro il Verona c’è però l’occasione giusta per tornare a vincere senza subire gol, visto l’attacco spuntato degli avversari.

A facilitare il compito dell’Inter ci saranno le tantissime assenze del Verona, che dovrà rinunciare a Bocchetti, Kumbulla, Gunter, Badu, Bessa, Tupta e Veloso. Non convocato Di Carmine.

Come vedere Inter-Verona in diretta TV o in streaming

La partita di Serie A Inter-Verona, in programma alle 18 a San Siro, sarà visibile in diretta soltanto a pagamento, su Sky. Sarà trasmessa su Sky Sport Serie A, al canale 202 del decoder satellitare e 473 del digitale terrestre. La telecronaca sarà affidata a Fabio Caressa e Beppe Bergomi. Gli abbonati a Sky avranno modo di vederla anche in streaming tramite Sky Go, la app per la visione sui dispositivi mobili.

Inter-Verona si potrà vedere in alternativa anche su NOW TV, il servizio di streaming collegato al gruppo Sky ma attivabile senza contratto. Serve a vedere senza abbonamento tradizionale le partite su Smart TV, computer o dispositivi mobili. È sufficiente un “ticket” per il pacchetto Sport, il cui costo minimo è di 7,99 euro per 24 ore di visione. In questo caso, se attivato poco prima dell’inizio dalla partita, il ticket da 24 ore basterebbe per vedere anche due delle tre partite di Serie A in programma domenica alle 15 (Lazio-Lecce e Sampdoria-Atalanta).

Inter-Verona: il pronostico

L’Inter è favorita per la vittoria, potrebbe segnare tra due e quattro gol senza stavolta subirne.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0

Probabili formazioni e pronostici Serie A