Borussia Dortmund-Inter, Champions League: streaming e pronostico

champions league

Borussia Dortmund-Inter è una partita di Champions League della quarta giornata della fase a gruppi. È particolarmente attesa perché nel gruppo F l’Inter si sta giocando proprio contro il Borussia Dortmund molte delle possibilità di passare il turno. Entrambe le squadre sono infatti appaiate al secondo posto con quattro punti, tre in meno del Barcellona e tre in più dello Slavia Praga. La partita si potrà vedere in diretta TV gratuitamente, in chiaro, su Canale 5.

BORUSSIA DORTMUND – INTER | martedì ore 21:00

Settimana dopo settimana l’Inter di Antonio Conte sta mostrando in campionato una solidità e una concretezza da grande squadra. I ritmi di gioco non sono sempre altissimi per tutta la durata delle partite, soprattutto ultimamente, ma la concentrazione e l’attenzione in ogni zona del campo mancano ormai molto raramente. Al momento, e non soltanto per evidenti ragioni di classifica, è l’Inter la squadra più accreditata dagli addetti a contendere il titolo alla Juventus, nonostante la sconfitta nello scontro diretto.

Sabato scorso, in una complicata trasferta a Bologna, l’Inter è riuscita a ribaltare il risultato negli ultimi quindici minuti, dopo essere andata in svantaggio dopo un’ora di gioco. Romelu Lukaku, rimasto in campo dall’inizio alla fine, ha segnato il primo gol su ribattuta e il secondo su rigore, ed è salito a quota nove gol in Serie A. Ed è un dato ancora più ammirevole se si considera che il centravanti belga continua a dare la costante impressione di non essere ancora pienamente in forma. Conte lo ha tenuto in campo e ha compiuto limitate scelte di turnover a causa delle limitate possibilità al momento offerte dalla rosa.

Sensi rientrava da poco dopo un infortunio agli adduttori ed è rimasto in panchina, così come Godin, mentre Sanchez, D’Ambrosio e Asamoah erano tutti e tre assenti, e lo saranno anche a Dortmund, ha detto Conte in conferenza stampa. La formazione per la partita contro il Borussia dovrebbe teoricamente includere sia Sensi a centrocampo sia Godin, nella consueta difesa a tre con l’ottimo De Vrij e con Skriniar. A uscire dalla formazione più usata di recente sarebbe probabilmente Gagliardini, visto che Barella in assenza di Sensi ne ha approfittato per entrare definitivamente in condizione.

Cosa aspettarsi da Borussia Dortmund-Inter

Due settimane fa l’Inter ha vinto per 2-0 e con pieno merito la partita di Champions League della terza giornata contro il Borussia Dortmund. La squadra tedesca non ha però messo in mostra a San Siro la sua versione migliore, come spesso le capita quando gioca in trasferta. Il discorso cambia notevolmente quando gioca al Westfalenstadion, e anche i risultati di questa inizio di stagione lo confermano.

Se in trasferta la squadra allenata da Favre ha vinto appena due partite delle sette giocate finora, in casa non ha mai perso e il bilancio complessivo è di cinque vittorie e due pareggi, con diciassette gol segnati e quattro subiti. I pareggi sono arrivati tra l’altro in un periodo di flessione della squadra, ma non senza giocare bene. Contro il Barcellona, in particolare, il Borussia Dortmund ha attaccato dall’inizio alla fine della partita, sfiorando il gol in più occasioni e sbagliando anche un calcio di rigore con Reus.

Proprio Reus potrebbe essere il grande assente contro l’Inter, nonché l’unico della formazione solitamente titolare. Il modulo di gioco sarà il solito 4-2-3-1 con i centrali difensivi Akanji e Hummels e i terzini Piszczeck e Guerreiro, quest’ultimo il più offensivo dei due. In mezzo al campo ci saranno Witsel e Delaney mentre sulla trequarti giocherà il giovane nazionale inglese Sancho, lasciato a riposo nell’ultima partita di campionato. In caso di assenza di Reus a completare la trequarti saranno Brandt e T. Hazard con Paco Alcacer schierato come attaccante centrale.

Come vedere Borussia Dortmund-Inter in diretta TV e in streaming

La partita Borussia Dortmund-Inter, in programma alle 21, è quella che si può vedere gratis in questa quarta giornata di Champions League della fase a gruppi. Sarà visibile in diretta TV in chiaro su Canale 5. Per vederla in streaming occorre invece collegarsi al sito Mediaset Play, da computer o dispositivi mobili, o su Sportmediaset.

Borussia Dortmund-Inter: il pronostico

Davanti al “muro giallo” del Westfalenstadion il Borussia Dortmund tende ad alzare il livello di intensità del gioco, fare pressing a tutto campo e sistemarsi con il baricentro molto alto. L’Inter ha già dimostrato al Camp Nou di essere in grado di aggirare il pressing avversario in modo ordinato giocando anche palla a terra. Per un esito diverso rispetto alla partita di Barcellona servirà maggiore cinismo in zona gol, perché mantenere la porta inviolata a Dortmund è un’impresa difficile per tutte le squadre, Inter inclusa. Un pareggio con gol sembra un’ipotesi plausibile, anche se all’Inter converrebbe segnarne almeno due per non rimanere esclusa in caso di parità di punti con il Borussia alla fine della fase a gruppi.

Le probabili formazioni di Borussia Dortmund-Inter

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Burki; Guerreiro, Akanji, Hummels, Piszczek; Delaney, Witsel; Brandt, Reus (o Götze), Sancho; Alcacer.
INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Godin; Biraghi, Sensi, Brozovic, Barella, Candreva; Lautaro, Lukaku.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1