Serie B: probabili formazioni e pronostici del sabato

Ascoli-Venezia, Crotone-Perugia, Livorno-Juve Stabia, Pescara-Pisa e Salernitana-Virtus Entella sono le partite dell’undicesima giornata di Serie B in programma sabato pomeriggio a partire dalle 15: probabili formazioni, pronostici e diretta streaming.

ASCOLI – VENEZIA | sabato ore 15:00

Il Venezia sul più bello si è un po’ buttato via. Reduce da cinque risultati utili consecutivi, si è fatto rimontare per due volte, perdendo contro il Crotone prima e contro il Pordenone poi. Nel turno infrasettimanale si è fatto ribaltare il punteggio negli ultimi minuti di gara, confermando qualche limiti di carattere e di lucidità nella fase difensiva nei minuti topici delle partite.

L’Ascoli nell’ultimo turno ha centrato il primo pareggio del campionato e resta in una posizione di alta classifica. La squadra è in ripresa dopo un periodo di flessione e ha un attacco di alto livello: rientra dalla squalifica Da Cruz, che potrebbe entrare a partita in corso al posto di uno tra Ninkovic, Scamacca e Ardemagni.

Serie B: il pronostico di Ascoli-Venezia

Nonostante gli ultimi risultati negativi, il Venezia segna da sette partite consecutive e dovrebbe farlo anche stavolta in una partita in cui è però l’Ascoli a partire leggermente favorito per la vittoria.

Le probabili formazioni di Ascoli-Venezia

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Pucino, Gravillon, Brosco, Padoin; Gerbo, Troiano, Piccinocchi; Ninkovic; Scamacca, Ardemagni.
VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Fiordaliso, Modolo, Cremonesi, Ceccaroni; Fiordilino, Zuculini, Maleh; Aramu; Capello, Bocalon.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

CROTONE – PERUGIA | sabato ore 15:00

Il Perugia arriva a giocare questa delicata trasferta di Crotone con un minimo di emergenza: mancheranno i due difensori Angella e Gyomber e il centrocampista Kouan, per questo motivo Oddo nonostante l’abbondanza che ha in attacco potrebbe optare per una formazione meno offensiva con due trequartisti e una sola punta, tenendo in panchina Melchiorri e Falcinelli pronti a entrare nel secondo tempo.

Il Crotone proverà ad approfittare dell’emergenza nella difesa avversaria, anche se negli ultimi quattro turni ha sempre subito gol mostrando qualche crepa a livello difensivo. Allo stadio “Ezio Scida” il Crotone ha però centrato tre vittorie nelle ultime tre partite e potrebbe ripetersi anche contro il Perugia.

Serie B: il pronostico di Crotone-Perugia

Il Crotone è favorito per la vittoria in una partita in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Crotone-Perugia

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Golemic, Spolli, Gigliotti; Mustacchio, Benali, Barberis, Crociata, Molina; Messias, Simy.
PERUGIA (4-3-2-1): Vicario; Rosi, Falasco, Sgarbi, Di Chiara; Falzerano, Carraro, Dragomir; Buonaiuto, Fernandes; Iemmello.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

Come vedere le partite di Serie B in streaming

Ascoli-Venezia, Crotone-Perugia, Livorno-Juve Stabia, Pescara-Pisa e Salernitana-Virtus Entella in programma sabato a partire dalle 15:00, si potranno vedere in diretta streaming su DAZN.

LIVORNO – JUVE STABIA | sabato ore 15:00

Livorno-Juve Stabia sarà una partita molto delicata in zona retrocessione. Tutte e due le squadre baderanno prima di tutto a non prenderle. Il Livorno ha vinto il derby contro il Pisa, un risultato molto importante per la tifoseria, ma per il resto ha sempre perso nelle ultime cinque giornate. La Juve Stabia è invece in crescita, con tre vittorie nelle ultime quattro giornate.

Per quanto riguarda le probabili formazioni, nel Livorno l’allenatore Breda ritrova Bodgan dopo la squalifica ed è orientato a schierare il 3-5-2 con Agazzi e Rocca in mezzo al campo. Dall’altra parte rientra Germoni dalla squalifica, per il resto la formazione sarà molto simile a quella che ha battuto il Pescara con a destra il ballottaggio tra Fazio–Vitiello per un posto da titolare.

Serie B: il pronostico di Livorno-Juve Stabia

Sarà una partita molto tesa ed equilibrata, il Livorno parte leggermente favorito e sarà difficile vedere più di due gol complessivi.

Le probabili formazioni di Livorno-Juve Stabia

LIVORNO (3-5-2): Zima; Gonnelli, Bogdan, Boben; Del Prato, Rocca, Luci, Agazzi, Porcino; Marras, Marsura.
JUVE STABIA (4-2-3-1): Russo, Vitiello, Tonucci, Troest, Germoni, Calvano, Calò, Canotto, Carlini, Melara, Forte.

POSSIBILE RISULTATO: 1-0

PESCARA – PISA | sabato ore 18:00

Il Pescara continua ad avere un rendimento altalenante. Dopo avere preso a pallate in casa il Benevento primo in classifica, si è fatto sorprendere dalla Juve Stabia. L’allenatore Zauri continua a pagare il prezzo delle troppe assenze. In questa partita dovrebbero restare fuori Campagnaro, Palmiero, Chochev, Celli, Kastanos e Fiorillo oltre a Tumminello e Balzano. In queste condizioni sarà difficile ottenere un’altra vittoria casalinga, anche perché le risorse a disposizione sono poche e le partite in questo periodo tante. Il Pisa proverà a fare una partita difensiva per strappare un pareggio e potrebbe riuscirci: sempre fuori Varnier e Birindelli, è probabile la conferma di Ingrosso al centro della difesa e di Di Quinzio a centrocampo.

Serie B: il pronostico di Pescara-Pisa

Il Pescara dovrebbe evitare quanto meno la sconfitta in una partita in cui sarà difficile vedere più di tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Pescara-Pisa

PESCARA (4-3-2-1): Kastrati; Zappa, Bettella, Scognamiglio, Masciangelo; Memushaj, Bruno, Busellato; Machin, Galano; Borrelli.
PISA (4-3-1-2): Gori; Belli, Ingrosso, Benedetti, Lisi; Siega, Gucher, Di Quinzio; De Vitis; Marconi, Masucci.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

SALERNITANA – VIRTUS ENTELLA | sabato ore 18:00

I troppi infortuni stanno condizionando il rendimento della Salernitana, rimasta senza vittorie nelle ultime quattro partite. Due pareggi in casa e due sconfitte in trasferta. Serve la svolta in una partita tutto sommato abbordabile contro la Virtus Entella, che nonostante la recente vittoria sul Cosenza non ha più fatto vedere la brillantezza e la solidità delle prime tre giornate in cui aveva sempre vinto senza subire gol.

La buona notizia per Ventura è il ritorno di Akpa Akpro a centrocampo: anche Jaroszynski ha recuperato così come Billong che però dovrebbe partire dalla panchina con Karo e Migliorini titolari in difesa. Dall’altra parte Boscaglia ritrova dalla squalifica Chiosa al centro della difesa.

Serie B: il pronostico di Salernitana-Virtus Entella

La Salernitana dovrebbe evitare quanto meno la sconfitta in una partita in cui sarà difficile vedere più di tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Salernitana-Virtus Entella

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Lombardi, Di Tacchio, Dziczek, Akpa Akpro, Kiyine; Djuric, Jallow.
VIRTUS ENTELLA (3-4-1-2): Contini; Poli, Chiosa, Pellizzer; Eramo, Paolucci, Nizzetto, Sala; Schenetti; Mancosu, G. De Luca.

POSSIBILE RISULTATO: 1-0