Villarreal-Alaves, Liga: analisi, pronostico, probabili formazioni

VILLARREAL – ALAVES | venerdì ore 21:00

Il Villarreal arriva alla decima giornata di campionato in condizioni decisamente migliori rispetto a quelle della stagione scorsa. La rosa è finalmente al completo o quasi, dopo una stagione in cui anche gli infortuni hanno determinato una parte dei molti problemi della squadra. Il settimo posto in classifica con solo cinque punti in meno del Barcellona, primo, è un segno del buon lavoro di Javier Calleja, che ha recentemente cambiato qualcosa nella formazione del Villarreal.

L’eccellente inizio di stagione di Gerard Moreno (cinque gol nelle prime quattro giornate) non ha impedito all’allenatore di cogliere una possibile disposizione tattica alternativa. Schierato più esterno invece che al centro, Moreno tende a liberare da marcature il velocissimo Karl Toko Ekambi, inizialmente ritenuto da Calleja una riserva. Da centravanti puro sta mostrando buone potenzialità: Ekambi ha segnato tre gol nelle ultime tre partite, giocate tutte e tre da titolare, e le ultime due da punta centrale. Domenica scorsa un suo gol dopo un quarto d’ora ha permesso al Villarreal di vincere 1-0 una complicata partita in trasferta contro l’Espanyol.

L’Alaves di Asier Garitano ha soltanto tre punti in meno dell’Alaves e viene da una vittoria in casa per 2-0 contro il Celta Vigo. Il primo gol lo ha segnato il difensore argentino Lisandro Magallan, in prestito dall’Ajax, che sostituiva l’infortunato centrale titolare Rodrigo Ely. Il secondo lo ha segnato il centravanti Lucas Perez, peraltro autore dell’assist a Magallan. Ultimamente tornato in buona forma, Lucas Perez ha segnato un gol a partita nelle ultime tre giornate. La vittoria contro il Celta non era scontata: oltre a Rodrigo Ely mancava per la prima volta in questo campionato il mediano titolare Tomas Pina, infortunato anche lui. Entrambi saranno ancora assenti anche in questa trasferta contro il Villarreal.

Il pronostico

Entrambe le squadre arrivano a questa partita in buona forma, ma per l’Alaves sarà la prima trasferta non facile in assenza di due suoi influenti titolari, un centrale e un mediano. Villarreal-Alaves è una partita che il Villarreal potrebbe vincere e che potrebbe finire con almeno due gol, come peraltro avvenuto finora in tutte le partite del Villarreal fuorché l’ultima (e sei volte su nove ha segnato sia il Villarreal che il suo avversario).

Le probabili formazioni

VILLARREAL (4-3-3): Asenjo; Mario Gaspar, Albiol, Pau Torres, Alberto Moreno; Iborra, Anguissa, Cazorla; Moi Gómez, Gerard Moreno, Ekambi.
ALAVÉS (4-4-2): Pacheco; Aguirregabiria, Laguardia, Magallan, Ruben Duarte; Wakaso, Manu García, Luis Rioja, Aleix Vidal; Joselu, Lucas Perez.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1