Roma-Milan, Serie A: probabili formazioni e pronostici

serie a 2019 2020

Roma-Milan, domenica alle 18, è il primo dei due posticipi della domenica della nona giornata di Serie A: gli approfondimenti, le probabili formazioni e i pronostici.

ROMA – MILAN | domenica ore 18:00

L’allenatore della Roma Fonseca in questa partita deve fare fronte a una vera e propria emergenza a causa dell’alto numero di calciatori infortunati, in modo particolare in un reparto: il centrocampo. Non potranno essere della partita Pellegrini, Cristante e Diawara, tutti indisponibili e non per poco tempo. L’unico centrocampista di ruolo è Veretout e al suo fianco verrà utilizzato uno tra Mancini e Pastore. Il primo ha giocato in questo ruolo contro il Borussia Moenchengladbach e se l’è cavata abbastanza bene. Pastore in una partita così importante non ha il ritmo per giocare novanta minuti in quella posizione, ecco perché è più probabile che si alterni a Perotti sulla trequarti, con Florenzi in una posizione più avanzata. Kluivert sarà invece assente per squalifica, mentre Under e Mkhitaryan non hanno ancora recuperato dai rispettivi infortuni.

La formazione titolare della Roma sarà comunque abbastanza competitiva, il problema è che Fonseca ha utilizzato quasi tutti gli stessi calciatori – per mancanza di alternative – in Europa League. E la stanchezza dopo i novanta minuti intensi giocati sotto una pioggia battente contro il Borussia Moenchengladbach potrebbe farsi sentire.

Il Milan proverà ad approfittarne per dare una svolta a una stagione finora deludente. L’esordio di Pioli al posto di Giampaolo non è stato convincente, la squadra non è andata oltre il 2-2 contro il Lecce anche se è stata un po’ sfortunata. Il modulo di gioco del Milan dovrebbe essere il 4-3-3 con Calabria terzino destro titolare al posto di Conti ed Hernandez confermato a sinistra così come Biglia in mezzo al campo. In attacco Calhanoglu, il migliore contro il Lecce, verrà confermato mentre ci sono dei ballottaggi per gli altri due posti, con Piatek e il tanto discusso Suso in vantaggio su Leao e Rebic.

Roma-Milan: il pronostico

La Roma ha trovato solidità in difesa e ha dimostrato grande compattezza nelle ultime partite. Manca però qualità nello sviluppo del gioco e precisione in zona gol. Le tante assenze e le partite ravvicinate potrebbero penalizzarla anche in termini di brillantezza fisica. Il Milan potrebbe approfittarne, ma solo parzialmente. Finora la squadra rossonera è stata deludente e difficilmente in così poco tempo Pioli riuscirà a renderla capace di sbancare l’Olimpico. Il risultato più probabile sembra essere il pareggio, con entrambe le squadre in gol almeno una volta.

Le probabili formazioni di Roma-Milan

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Fazio, Smalling, Kolarov; Mancini, Veretout; Zaniolo, Pastore, Florenzi; Dzeko.
MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Hernandez T.; Kessiè, Biglia, Paqueta; Suso, Piatek, Calhanoglu.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

Probabili formazioni e pronostici Serie A