Romania-Norvegia, qualificazione Europei 2020: pronostici

qualificazioni europei 2020

Romania-Norvegia è una partita del gruppo F di qualificazione agli Europei del 2020, si gioca martedì alle 20:45 all’Arena Naţională di Bucarest: le probabili formazioni e i pronostici.

ROMANIA – NORVEGIA | martedì ore 20:45

Romania-Norvegia è una partita molto importante nel gruppo F di qualificazione agli Europei del 2020: per la Norvegia è l’ultima possibilità di rientrare in corsa per il secondo posto (il calendario poi è in discesa), mentre la Romania potrebbe effettuare il sorpasso sulla Svezia che la precede attualmente di un punto ma che sarà impegnata in una partita ben più difficile contro la Spagna.

Se la Norvegia non avrà a disposizione l’astro nascente Erling Haaland – autore di una tripletta all’esordio in Champions League e a segno ad Anfield contro il Liverpool – la Romania ha qualche problema in difesa dove sono infortunati Grigore e Chiriches. La Norvegia potrebbe approfittarne con Odegaard e King, ma la Romania da parte sua ha tanta qualità tra centrocampo e attacco, con Hagi, Keseru, Deac e Puscas che partiranno titolari e la possibilità di ricorrere a partita in corso anche ad Andone, Mitrita e Coman.

Romania-Norvegia: il pronostico

La Romania è favorita per la vittoria e dovrebbe quanto meno evitare la sconfitta: nelle ultime nove partite in casa (cinque vittorie, tre pareggi) ha perso solo una volta. La partita potrebbe essere molto aperta soprattutto nel secondo tempo: più in generale è probabile vedere tutte e due le squadre segnare almeno una volta. In particolare occhio a Keseru della Romania, a segno anche all’andata, così come King della Norvegia che è a quota quattro nel girone di qualificazione e ha segnato su rigore il gol del pareggio di sabato contro la Spagna.

Le probabili formazioni di Romania-Norvegia

ROMANIA (4-2-3-1): Tatarusanu, Benzar, Nedelcearu, Radu, Tosca; Marin, Stanciu; Hagi, Keseru, Deac; Puscas.
NORVEGIA (4-2-3-1): Jarstein; Elabdellaoui, Nordtveit, Ajer, Aleesami; Henriksen, Berge; Selnaes, Odegaard, Johansen; King.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1