Armenia-Italia Under 21: pronostici e diretta tv, streaming

Armenia-Italia è una partita del gruppo 1 di qualificazione agli Europei Under 21, si gioca lunedì sera alle 18:30 all’FFA Academy Stadium di Erevan: le probabili formazioni, i pronostici e la diretta in tv e in streaming.

ARMENIA – ITALIA | lunedì ore 18:30

L’Italia Under 21 dopo il pareggio deludente di giovedì scorso in Irlanda, cerca la vittoria nuovamente in trasferta contro l’Armenia. Un’avversaria più abbordabile, che prima della vittoria sul Lussemburgo aveva perso le due partite inaugurali del girone in trasferta contro Irlanda (1-0) e Islanda (addirittura 6-1).

Il commissario tecnico dell’Italia Nicolato sarò costretto a fare dei cambi. Tra Tonali che è passato con la nazionale maggiore, l’acciaccato Del Prato, lo squalificato Kean e l’infortunato Marchizza le scelte sono ridotte. Il modulo di gioco dovrebbe essere il 4-3-3 con Carnesecchi portiere titolare preferito a Plizzari, Adjapong e Luca Pellegrini sulle fasce e la coppia centrale difensiva formata da Gabbia e Bastoni. I tre di centrocampo saranno Zanellato, Locatelli e Carraro, mentre verrà avanzato in una posizione da esterno d’attacco Frattesi che dopo l’ottimo Mondiale Under 20 ha iniziato la stagione alla grande in Serie B con l’Empoli. Andrà a caccia del gol Scamacca, pure lui in grande spolvero in Serie B con la maglia dell’Ascoli, e soprattutto Cutrone che sta faticando a trovare spazio in Inghilterra con la nuova maglia del Wolverhampton.

Come vedere Irlanda-Italia in tv e in streaming

Armenia-Italia, partita del gruppo 1 di qualificazione agli Europei Under 21 in programma lunedì sera alle 18:30 all’FFA Academy Stadium di Erevan, si potrà vedere in diretta tv su Rai 2 e in streaming su Rai Play all’indirizzo www.raiplay.it.

Armenia-Italia: il pronostico

L’Italia è favorita per la vittoria in una partita da almeno tre gol.

Le probabili formazioni di Armenia-Italia

ARMENIA (4-2-3-1): Aslanyan; A. Mkrtchyan, Khachumyan, Danelyan, Grigoryan; R. Mkrtchyan, Vardanyan; Melkonyan, Bichakchyan, Nahapetyan; Hovhannisyan.
ITALIA (4-3-3): Carnesecchi; Adjapong, Gabbia, Bastoni, Luca Pellegrini; Zanellato, Locatelli, Carraro; Frattesi, Cutrone, Scamacca.

POSSIBILE RISULTATO: 1-3