Lituania-Serbia, qualificazioni Euro 2020: pronostici

qualificazioni europei 2020

Lituania-Serbia è una partita valida per le qualificazioni agli Europei del 2020 e si gioca lunedì alle 20.45: pronostici e formazioni.

LITUANIA – SERBIA | lunedì ore 20:45

Il successo ottenuto in Lussemburgo nello scorso mese di settembre ha alimentato le speranze della Serbia di poter continuare a insidiare il Portogallo, che occupa il secondo posto all’interno del gruppo B delle qualificazioni ai prossimi Campionati Europei, finora dominato dall’Ucraina, allenata da Andriy Shevchenko, leggendario ex attaccante del Milan, calatosi benissimo anche nei panni di commissario tecnico. La nazionale guidata in panchina da Ljubisa Tumbakovic si trova attualmente a quattro punti di distanza da Cristiano Ronaldo e compagni, perciò ha ancora l’opportunità di rimanere in corsa per un obiettivo importante, ma naturalmente dovrà continuare a collezionare vittorie, a cominciare dal prossimo match, comunque non ricchissimo di pericoli.

La Lituania arriva da quattro sconfitte consecutive e, più in generale, ha perso undici delle ultime tredici partite che ha disputato: nelle altre due, peraltro, non è andata oltre il pari. Per ritrovare una vittoria di questa selezione, bisogna tornare addirittura all’11 luglio del 2018: 2-0 in amichevole contro lo Sri Lanka, rivale non esattamente insuperabile.

A Vilnius, i padroni di casa rischieranno di esibire per l’ennesima volta i propri limiti e di essere messi in crisi sin dai primi minuti da una squadra motivatissima, che sta inseguendo un grande traguardo e non potrà distrarsi. La Serbia, infatti, sarebbe aritmeticamente tagliata fuori dalla lotta per il secondo posto nel girone, se non vincesse e se il Portogallo battesse l’Ucraina.

Il pronostico

La Serbia dovrebbe arrivare all’intervallo già in vantaggio e vincere.

Le probabili formazioni di Lituania-Serbia

LITUANIA (4-2-3-1): Cerniauskas; Mikoliunas, Klimavicius, Girdvainis, Simkus; Vorobjovas, Verbickas; Lasickas, Zulpa, Golubickas; Laukzemis.
SERBIA (4-2-3-1): Rajkovic; Miletic, S. Mitrovic, Milunovic, Mladenovic; Milivojevic, Maksimovic; Radonjic, Ljajic, Gacinovic; Pavlovic.

POSSIBILE RISULTATO: 0-2